x

x

Vai al contenuto

Kate Middleton senza pace, cosa si scopre sulla clinica dove era ricoverata

Kate Middleton senza pace, cosa si scopre sulla clinica dove era ricoverata

Periodo complesso per la Corona inglese. Dopo la morte della Regina Elisabetta II, colonna portante della Famiglia Reale, il regno di Carlo III sembra sgretolarsi giorno dopo giorno. Mentre lui combatte contro un tumore, sua nuora la Principessa Kate Middleton è stata operata d’urgenza all’addome e per il momento sembra essere in fase di guarigione, anche se la sua prolungata assenza dalle scene pubbliche ha scatenato moltissime fantasie. Nonostante foto ritoccate postate su Instagram e passeggiate paparazzate in compagnia di suo marito William, molti sudditi continuano a sostenere l’idea del complotto contro Kate e per questo motivo in queste ore è venuta fuori una nuova indiscrezione sulla clinica dove era stata ricoverata. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche: “Mattino 4” smaschera Kate Middleton: l’annuncio di Federica Panicucci

Leggi anche: Kate Middleton, l’indiscrezione choc sul video: cosa è emerso

Leggi anche: Kate Middleton, il caso si allarga: cosa si scopre sulla Regina Elisabetta

Leggi anche: Kate Middleton, la presunta amante di William rompe il silenzio

Kate Middleton, rubata la cartella clinica? L’indiscrezione

È lei non è lei, la Kate Middleton paparazzata in compagnia di suo marito durante un’uscita pubblica non ufficiale? Questa è la domanda che sta girando da giorni nel mondo del web. Molti, infatti, sostengono che sia successo qualcosa alla Principessa e che quella paparazzata con William sia la sua sosia. Teoria assurde, ma che in questi mesi stanno spopolando tra i sudditi preoccupati delle sorti di Kate Middleton. In queste ore è saltata fuori una nuova inquietante indiscrezione legata alla clinica nella quale Kate ha subito l’intervento all’addome. Stando a quanto riporta il Mirror, il personale della London Clinic, l’esclusivo ospedale dove la Principessa del Galles è stata operata all’addome lo scorso Gennaio, “ha tentato di accedere ai suoi referti medici privati” per divulgare notizie sulle reali condizioni della 42enne. L’Ufficio dei commissari per l’informazione (ICO) ha confermato di aver ricevuto un “rapporto di violazione” e sta svolgendo indagini. “Almeno un membro dello staff sarebbe stato sorpreso mentre cercava di accedere alle cartelle cliniche“, fa sapere il tabloid che ha poi aggiunto che è stata avviata un’indagine interna presso la struttura londinese.

“Scopriamo ulteriori dettagli nella pagina successiva”