x

x

Vai al contenuto

Testamento di Silvio Berlusconi, le voci su Marta Fascina e sui 100 milioni: cosa sta succedendo

Testamento di Silvio Berlusconi, le voci su Marta Fascina e sui 100 milioni: cosa sta succedendo

Silvio Berlusconi è stato un politico e imprenditore italiano, quattro volte Presidente del Consiglio. Il Cavaliere è scomparso il 12 Giugno 2023 a Milano, dopo delle complicazioni legate al suo precario stato di salute. Da dopo la sua morte è iniziata una fase molto delicata all’interno della sua numerosa famiglia, ovvero quella legata alle sorti della sua eredità. In queste ultime ore il ritorno in pubblico di Marta Fascina, ultima compagna del politico, ha riacceso i rumors sui rapporti che ci sarebbero tra lei e i figli di Berlusconi: in molti sospettato che il testamento dell’ex Presidente del Consiglio abbia causato alcuni malumori. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche: Pier Silvio Berlusconi, il sospetto ora è più forte che mai: cosa ci faceva allo stadio

Leggi anche: Marta Fascina, che fine ha fatto dopo la morte di Silvio Berlusconi

Leggi anche: Tina Cipollari, Pier Silvio Berlusconi le da l’ultimatum: anche lei a rischio

Leggi anche: Silvio Berlusconi, lo straziante annuncio della figlia Marina

Testamento di Silvio Berlusconi, le voci su Marta Fascina e sui 100 milioni: cosa sta succedendo

Il ritorno in pubblico di Marta Fascina è avvenuto allo stadio Brianteo di Monza in occasione del primo trofeo Silvio Berlusconi tra i padroni di casa e il Milan, match vinto dai rossoneri ai calci di rigore. In tribuna, Marta, era seduta al fianco di Luigi Berlusconi. Dunque un seggiolino vuoto, quello idealmente riservato a Silvio, e poi Pier Silvio Berlusconi. In questo modo Marta Fascina e la famiglia Berlusconi hanno voluto dimostrare la loro unione. Spazzate via settimane di indiscrezioni circa rapporti che non volgerebbero al meglio.

In particolare, Marta Fascina ha parlato a lungo e in modo molto affettuoso proprio con Luigi Berlusconi, il figlio “dimenticato” dal Cavaliere nella scrittura in cui destinava 100 milioni di euro alla compagna, cifra che avrebbero dovuto darle in parti eguali i figli. Eppure, per alcuni i sospetti ancora non sono sopiti. Per esempio per Oggi, il celebre rotocalco, che narrando le cronache dagli spalti della serata monzese ha ipotizzito: “Marta Fascina ha parlato a lungo con il piccolo Luigi Berlusconi. Il clima sugli spalti ha messo a tacere le voci di frizioni tra la famiglia e la deputata azzurra, che dicono abbia ricevuto dal Cavaliere un’eredità da 100 milioni di euro. Fino a prova contraria”. Forse quei 100 milioni non sono ancora arrivati? La risposta a questa domanda non è dato saperla. (Continua a leggere dopo la foto)

Gli eredi del Cavaliere

Silvio Berlusconi nel 1965 ha sposato Carla Elvira Lucia Dall’Oglio. Dalla loro relazione sono nati due figli: Maria Elvira, detta Marina (1966) e Pier Silvio (1969). Nel 1980 al Teatro Manzoni di Milano ha conosciuto l’attrice Veronica Lario, nome d’arte di Miriam Bartolini. Dopo il divorsio nel 1985 dalla prima moglie, Berlusconi ha sposato con rito civile a Milano il 15 dicembre 1990 la Lario. In precedenza dalla coppia erano già nati tre figli: Barbara (1984), Eleonora (1986) e Luigi (1988). I due hanno divorziato nel 2012. Nello stesso anno Berlusconi si è fidanzato con Francesca Pascale. Alla fine del 2019 la relazione con Francesca Pascale si è conclusa, come confermato ufficialmente il 5 marzo 2020 con un comunicato di Forza Italia. Dal 2020 alla morte Berlusconi è stato fidanzato con Marta Fascina, deputata di Forza Italia eletta nel 2018 nella circoscrizione Campania 1.