Vai al contenuto

Sanremo, la notizia sulla quarta puntata: non era mai successo prima d’ora

Sanremo, la notizia sulla quarta puntata: non era mai successo prima d’ora

La quarta serata del Festival di Sanremo 2024 si è conslusa con delle polemiche. Il primo posto di Geolier, che si è aggiudicato il premio per la serata cover, non è stato digerito molto bene dal pubblico dell’Ariston che si è lasciato andare ai fischi. Nonostante tutto, lo spettacolo sembra essere piaciuto moltissimo al pubblico da casa che è letteralmente rimasto incollato allo schermo. Un viaggio nella musica italiana, e non solo, che ha fatto guadagnare ad Amadeus un nuovo record per quanto riguarda gli ascolti. Una notizia che non si aspettava minimamente. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche: Sanremo 2024, chi sarà il vincitore secondo Angelina Mango

Leggi anche: “Viva Rai 2 – Viva Sanremo”, simpatico siparietto tra Ghali e Morandi

Screenshot 17122
Screenshot 17119

Leggi anche: Casa Sanremo, brutto incidente per un operaio: cos’è successo

Leggi anche: Fiorella Mannoia, la verità sulla bestemmia a “Sanremo”: parla lei

Sanremo 2024 ascolti record per la quarta serata: 67,8% di share

Ascolti record per la quarta serata del Festival di Sanremo. La puntata dedicata alle cover è stata seguita da ben 11.893.000 spettatori con il 67,8% di share, un vero trionfo. Quasi 12 milioni, quasi un milione in più della scorsa edizione. Nel 2023 infatti era stata vista da 11 milioni di spettatori e il 66,5% di share che lo scorso anno aveva costituito un record. Prontamente battuto quest’anno. La prima parte della serata di ieri è stata vista, dalle 21.25 alle 23.35, da 15.531.000 spettatori con il 65,1% di share. La seconda parte, dalle 23.38 all’1.59, è stata seguita da 8.398.000 spettatori con il 73,2% di share. L’anno scorso, nella quarta serata, la prima parte fu seguita, dalle 21.25 alle 23.41, da da 15.046.000 spettatori con il 65,2% di share. E la seconda parte, dalle 23.44 all’1.59, da 7.041.000 spettatori con il 69,7% di share. Numeri che fanno impallidire. Che dire? Amadeus ha letteralmente rivoluzionato il modo di fare Sanremo. Il conduttore, aprendosi a 360° alla musica italiana, è riuscito a conquistare un pubblico che va dai pochi mesi di vita ai 99+. Un Festival per il popolo italiano in toto e questo gli ha permesso di essere l’uomo dei record del Festival della canzone italiana. Chi verrà dopo di lui avrà una grossa e anche spinosa eredità da gestire. (Continua a leggere dopo la foto)

Screenshot 17120
Screenshot 17121

Gli ascolti degli anni pre Amadeus della serata cover

Dopo gli ascolti dal 2023 al 2020, vediamo i dati riportati nella quarta serata negli anni passati (decennio 2014-2024) durante i quali si sono succeduti alla conduzione Claudio Baglioni, Carlo Conti e Fabio Fazio. Sanremo 2019 con Baglioni, Virginia Raffaele e Claudio Bisio: 9.552.000 spettatori, 46.1% di share.
Sanremo 2018 con Claudio Baglioni, Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino: 10.108.000 spettatori con il 51.10% di share. Sanremo 2017 con Carlo Conti e Maria De Filippi: 9.927.000 spettatori con il 47.05% di share. Sanremo 2016 con Carlo Conti, Virginia Raffaele, Gabriel Garko e Madalina Ghenea: 10.164.000 spettatori con il 47.81% di share. Sanremo 2015 con Carlo Conti, Arisa, Emma e Rocio Munoz Morales: 9.857.000 spettatori con il 47.82% di share. Sanremo 2014 con Fabio Fazio e Luciana Littizzetto: 8.174.000 spettatori con il 37.97% di share. Amadeus ha letteralmente preso il volo e i suoi record negli ascolti sono davvero unici, almeno fino ad ora.