Vai al contenuto

Milan, i nomi per la difesa: Lenglet il favorito

Milan, i nomi per la difesa: Lenglet il favorito

Il Milan è alla ricerca di un difensore centrale sul mercato dopo il rientro dal prestito di Matteo Gabbia. Il primo nome sulla lista dei rossoneri è quello di Lenglet, in prestito all’Aston Villa ma di proprietà del Barcellona. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Leggi anche: Inzaghi: “Mi sono divertito a guardare una partita strepitosa”

Leggi anche: Pioli svela il mercato del Milan: “Strategia chiara”

Moncada Furlani 1024x643
Il capo scout dell’AC Milan Geoffrey Moncada, l’amministratore delegato dell’AC Milan Giorgio Furlani e il direttore degli spot AC Milan Antonio D’Ottavio osservano la partita di Serie A TIM tra AC Milan e AC Monza allo Stadio Giuseppe Meazza il 17 dicembre 2023 a Milano, Italia. (Foto di Claudio Villa/AC Milan via Getty Images)

Dopo che l’affare Buongiorno è naufragato, il Milan sta nuovamente dirigendo la sua attenzione verso la Premier League con l’obiettivo specifico di fornire a Pioli un altro difensore centrale, come richiesto dallo stesso allenatore in varie conferenze stampa, in aggiunta al ritorno anticipato di Gabbia dal Villarreal.

Il club rossonero spera di acquisire in prestito qualche giocatore e ha individuato in Clement Lenglet, di proprietà del Barcellona ma attualmente in prestito all’Aston Villa, il candidato ideale. Tuttavia, non sarà una missione facile strapparlo alla squadra di Emery, specialmente considerando che il francese ha giocato le ultime quattro partite da titolare dopo un inizio come riserva.

Le alternative

I rossoneri stanno valutando anche altri due nomi provenienti dalla Premier League come alternative a Lenglet. Si tratta di Jacub Kiwior dell’Arsenal, già giocatore dello Spezia e quindi con esperienza nel campionato italiano, e di Trevoh Chalobah del Chelsea. Quest’ultimo è un profilo che è stato precedentemente esplorato, ma che solleva qualche perplessità a causa dei numerosi problemi fisici riscontrati nei mesi recenti.