Vai al contenuto

Inzaghi: “Mi sono divertito a guardare una partita strepitosa”

Inzaghi: “Mi sono divertito a guardare una partita strepitosa”

Il tecnico nerazzurro Simone Inzaghi ha commentato con soddisfazione la prestazione della sua Inter nella vittoria contro la Lazio valsa la qualificazione alla finale di Supercoppa Italiana. “Ho fatto i complimenti ai miei ragazzi perché mi sono davvero divertito a guardarli“.

Leggi anche: Globe Soccer Awards 2023: tutti i premiati

Leggi anche: Coppa d’Africa: Salah preoccupa il Liverpool

GettyImages 1258590186 1200x800 1024x683
Simone Inzaghi Head Coach of FC Internazionale during UEFA Champions League final match between Manchester City FC and FC Internazionale at Ataturk Olympic Stadium, Istanbul, Turkey on June 10, 2023. (Photo by Giuseppe Maffia/NurPhoto via Getty Images)

Una netta e travolgente vittoria contro la Lazio ha assicurato all’Inter un posto nella finale di Supercoppa Italiana. I nerazzurri si giocheranno il trofeo contro il Napoli, vincitore nell’altra semifinale contro la Fiorentina. Intervenuto nel post-partita, Simone Inzaghi ha commentato con soddisfazione la vittoria ottenuta:

I ragazzi hanno fatto una grande gara, ho fatto loro i complimenti perché mi sono davvero divertito a guardarli. Nel primo tempo l’1-0 era stretto per quello che si era visto in campo ed è l’unico neo di questa partita. Dimarco? Bravissimo, ma tutti hanno fatto benissimo. Sul 2-0 se al posto di fare il 3-0 prendi gol, la partita si riapre“.

Un calcio meraviglioso

Inzaghi ha dichiarato che tutti hanno negli occhi la gara di stasera, ma ha sottolineato che la squadra gioca bene da due anni e mezzo. Ha ritenuto limitativo concentrarsi solo su questa serata, poiché nel corso degli anni la squadra ha sempre giocato un buon calcio e conquistato trofei importanti. Ha evidenziato che i ragazzi giocano bene sin dal 13 luglio di quest’anno, compiendo un notevole percorso.

Tuttavia, ha affermato l’importanza di comprendere costantemente dove possono migliorare. Inzaghi si è dichiarato molto soddisfatto della partita, la definisce strepitosa, ma ha riconosciuto che ci sono comunque aspetti in cui avrebbero potuto fare meglio. Ha concluso dicendo che ora è necessario recuperare energie e ha accettato la prospettiva di una finale in due partite, adattandosi a ciò che richiede il calcio in questo momento.

Argomenti