Vai al contenuto

“Ho visto il cadavere e ho…”: Michelle uccisa a Roma, il racconto choc

“Ho visto il cadavere e ho…”: Michelle uccisa a Roma, il racconto choc

Il quartiere di Primavalle è stato teatro di una terribile tragedia che ha visto protagonista Michelle Causo, una 17enne il cui corpo senza vita è stato ritrovato grazie alla segnalazione di un passante. L’uomo ha allertato il 118 dopo aver notato un carrello che trasportava liquido lungo le vie del quartiere, accompagnato da un odore forte. Queste informazioni sono state tempestivamente trasmesse alla polizia, che ha avviato le indagini e ha scoperto il corpo della giovane vittima, uccisa a coltellate e abbandonata vicino a un cassonetto.

Leggi anche: Mal di testa improvviso, poi la diagnosi choc: Barbara muore in 6 mesi

Leggi anche: Orrore in Italia, 17enne uccisa a coltellate e buttata in un cassonetto

Primavalle Michelle omicidio 2

Primavalle, Michelle Causo: dettagli sul ritrovamento del cadavere

Secondo la testimonianza del passante, ha osservato un ragazzo che scendeva da un edificio con un carrello e un grande sacco nero, da cui cola del liquido. Questa segnalazione ha permesso agli agenti di individuare l’area interessata e di trovare delle macchie di sangue lungo un portone di un palazzo, che conducevano fino a un cassonetto in via Stefano Borgia, nel quartiere di Primavalle. Si ipotizza che il giovane avesse tentato di gettare il cadavere tra i rifiuti, ma non ci sia riuscito. Pertanto, il corpo è rimasto nel carrello, accanto al muro di cinta di un parco, poco distante dai cassonetti. La Squadra Mobile e il commissariato sono intervenuti prontamente, bloccando l’intera area e raccogliendo testimonianze per risalire all’identità del sospettato. Il ragazzo è stato successivamente arrestato e sottoposto a interrogatorio. Al momento, gli investigatori stanno vagliando le prove raccolte e ricostruendo gli eventi che hanno condotto a questa tragica morte.

Leggi anche: Bimba di 3 anni viene lanciata nel vuoto dal compagno della madre: il motivo è folle

Leggi anche: Incidente choc: morti 5 giovanissimi tra i 18 e 19 anni

Primavalle Michelle omicidio 3

Polizia in azione: arrestato e interrogato il sospettato

L’omicidio di Michelle Causo ha scosso la comunità di Primavalle, che si è stretta intorno alla famiglia della giovane vittima. Il sindaco e le autorità locali hanno espresso profondo cordoglio per quanto accaduto e hanno promesso che verranno messe in atto tutte le azioni necessarie per portare il responsabile di questo terribile crimine di fronte alla giustizia. L’indagine sull’omicidio di Michelle Causo è ancora in corso, e gli inquirenti lavorano per fare luce sulla dinamica del delitto e determinare il movente. Nel frattempo, la comunità locale cerca di trovare conforto e solidarietà nell’affrontare questa tragedia, ricordando la giovane vittima e sostenendo la sua famiglia in questo momento di grande dolore. Resta ancora molto da scoprire riguardo a questo tragico evento, ma le forze dell’ordine continuano a impegnarsi per garantire che la verità emerga e che giustizia sia fatta per Michelle Causo.