x

x

Vai al contenuto

“Mattino 5”, Federica Panicucci costretta a riprendere l’inviato in diretta

“Mattino 5”, Federica Panicucci costretta a riprendere l’inviato in diretta

“Mattino 5”, Federica Panicucci costretta ad intervenire: cosa ha detto l’inviato – Federica Panicucci ha dedicato quasi tutta la seconda parte di “Pomeriggio 5” al caso della presunta veggente Gisella Cardia. Nella giornata di ieri, mercoledì 3 aprile 2024, al campo delle rose, dove la sensitiva vedrebbe la Madonna, è stato fatto un sopralluogo da parte della polizia municipale di Trevignano per presunti abusi edilizi. (continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: “La diretta finisce qui”, scoppia la lite a Mattino 4: Panicucci e Poletti costretti a intervenire

Leggi anche: “Chi l’ha visto?”, è bufera sui social: il dubbio dei telespettatori

“Mattino 5”, Federica Panicucci costretta a riprendere l’inviato in diretta

L’inviato di Mattino 5Paolo Capresi, dopo aver riassunto la situazione, non ha nascosto in diretta tutte le sue perplessità dal momento che il sopralluogo sarebbe arrivato un po’ troppo tardi: «La verifica di ieri, della polizia municipale, dopo un anno… Pensa Federica l’efficienza della polizia municipale di Trevignano…». Un’uscita che però non è affatto piaciuta alla padrona di casa, che è prontamente intervenuta in difesa delle forze dell’ordine. (continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: “Chi l’ha visto?”, la frecciatina pungente di Federica Sciarelli in diretta Tv

Leggi anche: Flixbus schiantato, l’inferno a bordo del pullman: cosa si è scoperto

“Mattino 5”, Federica Panicucci riprende l’inviato in diretta: cos’è successo

Rivolgendosi all’inviato Paolo Capresi Federica Panicucci ha detto con fermezza: “Non parliamo male della polizia municipale…Loro comunque fanno sempre un gran lavoro…Bisogna dirglielo e riconoscerglielo…”. I presunti ritardi per la padrona di casa celeranno senz’altro dei buoni motivi.

Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva