Vai al contenuto

“Grande Fratello”, autori insensibili con Beatrice Luzzi: cos’è successo

“Grande Fratello”, autori insensibili con Beatrice Luzzi: cos’è successo

“Grande Fratello”, autori insensibili con Beatrice: cosa è successo – Tra i protagonisti indiscussi di quest’ottava edizione del “Grande Fratello” senz’altro Beatrice Luzzi. La sua storia sta toccando sempre di più il cuore dei fan. L’attrice romana, uscita dalla Casa prima per le condizioni di salute del papà e poi per la morte del genitore, è rientrata subito dopo i funerali. In tanti, però, dopo le ultime dinamiche, hanno cominciato a lamentare sui social una sorta di mancanza di tatto da parte degli autori nei confronti della concorrente nota soprattutto per aver recitato nella soap “Vivere”. (continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: “Grande Fratello”, lo strano sfogo di Varrese contro Mirko durante la pubblicità

Leggi anche: “Amici”, dopo Mew e Matthew altri due concorrenti fuori dal programma: cosa succede

Beatrice Luzzi 4 849x1024

“Grande Fratello”, autori insensibili con Beatrice Luzzi: esplode la rabbia sui social

Nel pomeriggio di ieri i veterani della Casa sono stati mandati alla Spa per rilassarsi. Dopo quattro lunghi mesi di “resistenza” nella Casa, il “Grande Fratello” ha deciso, infatti, di premiare Anita, Beatrice, Fiordaliso, Giuseppe, Grecia, Letizia, Massimiliano, Paolo, Rosy e Vittorio, regalando loro un pomeriggio di assoluto relax. Al loro ritorno però c’è stata una reazione inattesa di Beatrice Luzzi. (continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: “Grande Fratello”, Garibaldi viene nominato da Beatrice: cosa succede dopo

Leggi anche: “Grande Fratello”, Greta confessa cosa prova per Vittorio

Beatrice Luzzi Foto 1 825x1024

“Grande Fratello”, autori insensibili con Beatrice Luzzi: cos’è successo

Appena rientrata nella casa del “Grande Fratello” Beatrice Luzzi si è rivolta in lacrime ai suoi familiari alle prese con la tumulazione del padre (proprio nella giornata di ieri): “Vorrei fare un appello alla mia famiglia e scusarmi enormemente per non essere stata con voi ed essere uscita fuori a fare una cosa in cui non avevo voce in capitolo, come sapete. Mi dispiace tanto, ed è veramente troppo. Non devo darmi colpe? Un conto è stare qui e un altro è andare in spa“. (continua a leggere dopo le foto)

Beatrice Luzzi 2 1

Fiordaliso ha cercato di rincuorare l’attrice romana

Fiordaliso, che era accanto a Beatrice durante il suo sfogo, ha cercato di consolare la coinquilina: “Amore non prenderla così male, non reagire così ti prego, cerca di tranquillizzarti. Loro lo sanno benissimo che sei qui e capiscono tutto. Sono stati anche loro a volerti qui dentro. Sì ma non dire nulla ti prego. Mica sei andate lì a divertirti e festeggiare. Abbiamo fatto un bagno, mamma mia, chissà che cosa grave. Nemmeno fossimo andati in Puglia a ballare la tarantella. Dai su ti prego per favore. Perdonati un po’ che è la cosa giusta. Non devi colpevolizzarti per questa uscita. Stai a sentire me che ti voglio bene. Non hai festeggiato e non sarebbe cambiato nulla se fossi stata qui oppure con noi, quindi non darti colpe che non hai”. Sui social si è scatenato il putiferio: per molti la scelta degli autori di mandare i veterani nella spa proprio nel giorno della tumulazione del padre della Luzzi è stata indelicata. “Insensibili”, ha scritto un utente e non si è trattata di una voce isolata.