x

x

Vai al contenuto

Fortissima scossa di terremoto in mattinata: magnitudo 5.4

Fortissima scossa di terremoto in mattinata: magnitudo 5.4

In geofisica, il terremoto è una vibrazione o assestamento della crosta terrestre, provocato dallo spostamento improvviso di una massa rocciosa nel sottosuolo. Tale spostamento è generato dalle forze di natura tettonica che agiscono costantemente all’interno della crosta terrestre provocando una lenta deformazione fino al raggiungimento del carico di rottura con conseguente liberazione di energia elastica in una zona interna della Terra detta ipocentro, tipicamente localizzato in corrispondenza di fratture preesistenti della crosta dette faglie. A partire dalla frattura creatasi, una serie di onde elastiche, dette onde sismiche, si propagano in tutte le direzioni dall’ipocentro, dando vita al fenomeno osservato in superficie con il luogo della superficie terrestre posto sulla verticale dell’ipocentro, detto epicentro, che è generalmente quello più interessato dal fenomeno. La branca della geofisica che studia questi fenomeni è la sismologia. Quasi tutti i terremoti che avvengono sulla superficie terrestre sono concentrati in prossimità dei margini tra due placche tettoniche. Questa mattina, 17 Marzo 2024, si è verificato un terribile terremoto di magnitudo 5.4. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche: Panico in Italia: avvertita forte scossa di terremoto magnitudo 5.5

Leggi anche: Terremoto in Italia, nuova forte scossa all’alba

Leggi anche: Forte scossa di terremoto, grande paura

Leggi anche: Terremoto in Italia poco fa: la zona colpita

Terremoto in Giappone, scossa di magnitudo5.4: cos’è successo

Nella mattinata di oggi, 17 Marzo 2024, come ripreso da The social post, l’Agenzia meteorologica giapponese ha registrato un terremoto di magnitudo 5.4 con epicentro localizzato al largo della prefettura di Fukushima. La profondità del sisma è stata misurata a circa 50 km sotto la superficie terrestre. Fortunatamente, non è stata emessa alcuna allerta tsunami a seguito di questo evento sismico. Il terremoto ha scosso la prefettura di Fukushima raggiungendo il livello 4 sulla scala giapponese di intensità sismica, che va fino a un massimo di 7. Questo livello indica che il terremoto è stato sufficientemente forte da essere sentito da quasi tutti e potrebbe aver causato oggetti sospesi a oscillare notevolmente. In altre regioni del Giappone, comprese parti delle prefetture di Miyagi, Ibaraki e Tochigi, il sisma ha raggiunto un’intensità di livello 3, indicando una percezione chiara del terremoto e la possibile oscillazione di oggetti appesi.

“Scopriamo ulteriori dettagli nella pagina successiva”