Vai al contenuto

Coppa Italia, Juve in semifinale: tripletta di Milik e 4-0 al Frosinone

Coppa Italia, Juve in semifinale: tripletta di Milik e 4-0 al Frosinone

La Juventus batte il Frosinone 4-0 e accede alle semifinali di Coppa Italia: affronterà la Lazio. Tripletta di Milik, chiude i giochi invece una rete di Yildiz. Le semifinali avranno andata e ritorno e si svolgeranno ad aprile. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Leggi anche: Marquez: “Un errore pensare al titolo, non vinco da due anni”

Leggi anche: Derby, un tifoso della Roma accoltellato

Allegri sulla panchina della Juventus
Allegri osserva la gara della Juventus dalla panchina (Photo by Daniele Badolato – Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

Larga vittoria della Juventus contro il Frosinone nel match valido per i quarti di finale di Coppa Italia: 4-0 il risultato finale, ma pratica chiusa già nel primo tempo. I bianconeri passano in vantaggio con Milik, che dal dischetto è freddo a battere Cerofolini. Al 38′ arriva il raddoppio e la firma è ancora quella del bomber polacco: ottimo l’inserimento sul secondo palo, il controllo e la conclusione a rete.

A inizio ripresa la Juve chiude la partita con la tripletta di Milik, che al 48′ riceve da Locatelli un pallone che deve solamente spingere in rete. Il gol del poker lo firma invece Yildiz al 61′ con un tiro al volo. Vittoria netta e convincente per la formazione allenata da Massimiliano Allegri, che in semifinale affronterà la Lazio: ci saranno andata e ritorno e si svolgeranno ad aprile. Dall’altra parte del tabellone si sfideranno Atalanta e Fiorentina.

Juventus-Frosinone, il tabellino

Juventus (3-5-2): Perin; Gatti, Bremer, Danilo; Weah (26′ st Cambiaso), McKennie, Locatelli (17′ st Nicolussi Caviglia), Miretti (17′ st Iling-Junior), Kostic; Yildiz (33′ st Nonge), Milik (17′ st Vlahovic). A disp.: Szczęsny, Pinsoglio, Alex Sandro, Rugani, Hasa. All.: Allegri

Frosinone (3-4-2-1): Cerofolini; Okoli, Romagnoli, Lusuardi; Lirola (33′ st Bonifazi), Brescianini (14′ st Barrenechea), Mazzitelli, Garritano; Harrouoi (14′ st Gelli), Ibrahimovic (1′ st Soulé); Kaio Jorge (33′ st Cheddira). A disp.: Frattali, Turati, Reinier, Kvernadze, Bourabia, Caso, Ghedjemis. All.: Di Francesco

Arbitro: Sacchi

Marcatori: 11′ Milik (J), 38′ Milik (J), 3′ st Milik (J), 16′ st Yildiz

Ammoniti: Locatelli, Kostic, Gatti (J)

Le parole di Allegri

La Juventus prosegue il proprio percorso in Coppa Italia e tiene in piedi un altro obiettivo oltre a quello Scudetto. Intervenuto nel post-partita, il tecnico bianconero Massimiliano Allegri ha commentato con soddisfazione la vittoria e il passaggio del turno:

Non so dove possiamo arrivare, ma so che era importante vincere e andare a giocarci la semifinale con la Lazio. Abbiamo raggiunto l’obiettivo contro un buon Frosinone, abbiamo fatto una buona prestazione e abbiamo finito crescendo. Ora testa al campionato e poi alla Lazio ci penseremo ad aprile. Una squadra che gioca bene ed è allenata bene. Ora dobbiamo recuperare e da sabato pensare al Sassuolo, con loro abbiamo preso quattro gol e passato una brutta serata, dobbiamo farci trovare pronti. Inizia la seconda parte di stagione e su quello dobbiamo lavorare“.