Vai al contenuto

Cecchi Paone si sposa: ecco chi sarà la sua testimone

Cecchi Paone si sposa: ecco chi sarà la sua testimone

Cecchi Paone si sposa, ecco chi sarà la sua testimone: la decisione è clamorosa – Li abbiamo visti innamoratissimi all’Isola dei famosi: già in Honduras Alessandro Cecchi Paone aveva annunciato che uno dei suoi più grandi desideri era quello di convolare a nozze col suo giovane compagno. Obiettivo che realizzerà molto presto: Cecchi Paone si sposerà con Simone Antolini. A confermarlo è stato lui stesso in un’intervista al settimanale Mio. Il matrimonio però non verrà celebrato in Italia ma all’estero. Nel corso della chiacchierata il divulgatore scientifico ha svelato diversi dettagli, incluso il nome del suo testimone. (continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: Cristina Scuccia, allarme dopo l’Isola: cos’è successo

Leggi anche: Marco Mazzoli, quanto guadagna il vincitore dell’Isola: cifra da capogiro

cecchi paone si posa

Cecchi Paone si sposa: ecco chi sarà la sua testimone

Alessandro Cecchi Paone si sposa con Simone Antolini. Lo ha dichiarato lui stesso in un’intervista al settimanale «Mio». Le nozze non avverranno in Italia, ma all’estero. Due le alternative, come chiarito dal giornalista: o l’America, in città come Miami o New York, o la Spagna. “Non abbiamo ancora deciso il posto esatto. Per l’unione lui ha i parenti nelle Marche e il mio punto di riferimento invece è a Positano. Per la location del matrimonio egualitario invece i nostri amici ci hanno chiesto di farlo in America, a Miami o a New York. Mentre la persona a cui tengo di più, la mia ex moglie, ci vorrebbe in Spagna”, ha chiarito Cecchi Paone. “E se ci sposeremo lì ovviamente lei sarà la nostra testimone di nozze”, ha rimarcato il divulgatore scientifico. L’ex moglie di Paone è Cristina Navarro, che ha origini spagnole. (continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: Filippo Bisciglia, durissimo sfogo dopo l’eliminazione di Pamela all’Isola 2023

Leggi anche: Marco Mazzoli vince l’Isola dei Famosi: poi scoppia la bufera, il motivo

alessandro cecchi paone 1 883x1024

Il divulgatore scientifico pronto ad adottare Melissa, la figlia di Simone Antolini

La scelta di sposarsi all’estero sarebbe connessa alla volontà di adottare la piccola Melissa, la figlia che Simone Antolini ha avuto da una precedente relazione. A tal proposito il giornalista ha spiegato che è più facile nel caso di nozze fuori dall’Italia. “Io e lui stiamo insieme da più di un anno e Melissa mi chiama già zio. Ci siamo messi insieme a inizio 2022. Mi piacerebbe adottare la piccola e darle stabilità. Perché ciò accada serve sposarsi e qui in Italia come tu sai non è possibile. Tutto perché non siamo un uomo e una donna”, ha spiegato Cecchi Paone. Il giornalista ha rivelato che è stato lui a fare la proposta: “Sono stato io, lo ammetto”. (continua a leggere dopo le foto)

isola dei famosi cecchi paone 782x1024
isola cecchi paone  682x1024

Alessandro Cecchi Paone si sposa con Simone Antolini: le nozze all’estero

Già ai tempi dell’Isola dei famosi Cecchi Paone aveva manifestato la volontà di adottare la figlia del compagno: “Melissa è entrata subito nella mia vita perché Simone e Melissa sono assolutamente legati. Nella famosa foto che ha reso nota la nostra storia lei era presente nella mia barca ma sottocoperta perché bisognava tutelarla anche se non pensavamo di essere fotografati. Il mio amore per lui è ulteriormente cresciuto perché io ho scoperto che molte coppie omosessuali hanno una capacità accuditiva paterna e materna insieme. Questo ragazzo, a soli 22 anni, sa essere padre e madre di questa bambina in un modo meravigliosamente dolce e attento 24 ore su 24. Abbiamo fatto vacanze insieme per settimane, mesi. Ho visto il suo operato e il mio amore è diventato definitivo, perché poi il suo accudimento per lei è diventato accudimento per me. (…) Vladimir sa che noi siamo andati all’Isola anche per dire: ‘Riconoscete il diritto alle coppie gay di sposarsi come tutti gli altri e di adottare i bambini, perché io voglio adottare Melissa e in Italia non posso!'”.