Vai al contenuto

Nuovo allarme meteo in Italia, l’annuncio delle autorità mette i brividi: cosa sta succedendo

Nuovo allarme meteo in Italia, l’annuncio delle autorità mette i brividi: cosa sta succedendo

Ormai l’estate 2023 è arrivata e le temperature molto alte si stanno facendo sentire. Non è un caso che i meteorologi abbiano ribattezzato l’anticiclone africano che oggi farà il suo ingesso nel nostro Paese con il nome del cane infernale a tre teste Cerbero. Con temperature oltre i 40° in tutta Italia, che potrebbero arrivare fino ai 48 in Sardegna, le raccomandazioni di usare accorgimenti per evitare di esporsi alle ondate di calore potrebbero sembrare superflue. Invece, servono per evitare di sentirsi male e rischiare dei veri e proprio problemi di salute. Ecco perchè in queste ore è scattato un nuovo allarme caldo in Italia: i danni che potrebbe provocare alla nostra salute sono davvero moltissimi. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche: Meteo, la bomba di Giuliacci: la brutta notizia dell’estate 2023

Leggi anche: Meteo, due giorni di maltempo e poi? Le previsioni di Mario Giuliacci

previsioni meteo
meteo 1

Leggi anche: Quattro morti per una nuova folle challenge: è allarme tra i giovani

Leggi anche: Meteo, la pessima notizia per gli italiani: cosa sta per succedere

Allarme caldo in Italia, i danni che potrebbe provocare alla nostra salute

Con temperature oltre i 40° in tutta Italia, le raccomandazioni di usare accorgimenti per evitare di esporsi alle ondate di calore potrebbero sembrare superflue: tutti sanno che non si deve uscire nelle ore centrali, che si deve bere molto, che si deve mangiare frutta e verdura. Gli esperti però hanno lanciato un nuovo allarme. La Società italiana di medicina ambientale (Sima), parlando anche di colpi di calore e congestioni, ha precisato che con queste temperature i “fragili” – anziani, bambini e persone con patologie preesistenti – devono stare molto attenti perché potrebbero subire “danni a organi vitali e cervello”. Non è un caso che i meteorologi abbiano ribattezzato l’anticiclone africano oggi farà il suo ingesso nel nostro Paese Cerbero. Il meteorologo Stefano Rossi su il Meteo. it ha dichiarato: “Il nome fa riferimento alla figura mitologica raffigurante un cane-mostro a tre teste, posto da Dante a guardia degli inferi. Metaforicamente le tre teste stanno a indicare le tre principali fasce climatiche in cui si dividerà l’Italia”. Già da oggi i pronostici, si legge su La Stampa, attestano a 37-38° le temperature attese nella Pianura Padana e nelle grandi città come Roma e Firenze, mentre entro mercoledì le colonnine dei termometri potrebbero toccare o addirittura superare i 40° sulle isole. Dunque, cosa ci attenderà nei prossimi giorni? Giornate bollenti e notti “tropicali”, che nella terminologia dei meteorologi sono quelle durante le quali le temperature non scendono mai sotto i 20°: “Avremo umidità alle stelle e valori che non scenderanno mai più giù dei 22/23°C su gran parte del Paese”. (Continua a leggere dopo la foto)

estate 2023 previsioni
cerbero

Qualche curiosità in più su Cerbero e la mitologia

Cerbero (in greco antico: Κέρβερος, Kérberos) è una creatura della mitologia greca, uno dei mostri a guardia dell’ingresso degli Inferi su cui regnava il dio Ade. In seguito è divenuto anche noto per la descrizione che ne offre Dante Alighieri nel suo Inferno, anche se con fattezze e indole non differenti dal mito originale. È un mostruoso cane mastino gigantesco e sanguinario dotato di tre teste. Anziché di pelo, il suo corpo è ricoperto di serpenti velenosi che si rizzano facendo sibilare le proprie orrende lingue ad ogni suo latrato il quale non corrisponde a quello di un cane normale ma ad un rombo di tuono. Ovviamente, Cerbero lo ritroviamo anche nella letteratura moderna. Ad esempio, sia nel romanzo che nel film Harry Potter e la pietra filosofale è presente una bestia delle stesse fattezze, a guardia di una botola, che risponde al nome di Fuffi. Questo “cane” sta a guardia delle Pietra Filosofale, la quale donerebbe la vita eterna.