Vai al contenuto

Vanessa Ballan, spunta un video choc sul presunto killer

Vanessa Ballan, spunta un video choc sul presunto killer

Vanessa Ballan, 27 anni, mamma di un bambino di 5 anni e incinta del secondo figlio, è stata trovata morta nella tarda mattinata di ieri, martedì 19 dicembre 2023, nella sua casa a Riese Pio X, in provincia di Treviso. Si tratta di un nuovo brutale femminicidio: Vanessa è stata uccisa a coltellate. Il presunto killer della ragazza è Fandaj Bujar, un 41enne originario del Kosovo. L’uomo prima dell’omicidio, ha pubblicato un video choc su Tiktok. (Continua dopo le foto)

Leggi anche: Oroscopo, quali sono i tre segni zodiacali più falsi? Ecco la classifica

Leggi anche: Forte scossa di magnitudo 4.1 in Italia: paura e gente in strada

vanessa ballan 683x1024

Vanessa Ballan, chi ha ucciso la ragazza

È stato il marito di Vanessa a trovare il corpo agonizzante della moglie. L’uomo ha fatto di tutto per rianimarla ma lo sforzo per tenere in vita la moglie non è servito. I soccorritori arrivati sul posto hanno potuto solo constatare il decesso della donna. I carabinieri hanno subito ascoltato il compagno, apparso immediatamente estraneo ai fatti. È partita dunque la caccia all’uomo. I Carabinieri avevano un sospettato: Fandaj Bujar. Secondo quanto emerso, lo scorso mese di ottobre la vittima lo aveva denunciato per stalking. Da quella denuncia erano partiti accertamenti da parte dell’autorità giudiziaria. (Continua dopo le foto)

Leggi anche: Meteo di Natale, l’allerta di Giuliacci: cosa succederà in Italia

Leggi anche: La pasta del noto marchio ritirata dai supermercati: cos’hanno scoperto

vanessa 683x1024

Fandaj Bujar catturato ieri

I carabinieri del Comando provinciale di Treviso, guidati dal colonnello Massimo Ribaudo, hanno rintracciato il presunto assassino nella tarda serata di ieri. L’uomo si trovava non troppo distante dalla sua abitazione ad Altivole. È stato portato in caserma, sotto custodia dell’Arma, e poi condotto in carcere. Al momento, Fandaj non ha rilasciati alcuna dichiarazione. Il giorno prima del delitto, il presunto killer ha condiviso su TikTok e Instagram una storia con una sigaretta e la mano decorata con tre bandiere del Kosovo. In sottofondo un audio choc. (Continua dopo le foto)

fanjar 683x1024

Vanessa Ballan, il video di Fandaj Bujar su Tik Tok prima dell’omicidio

Nei video sui social appare l’uomo in primo piano, come si vede qui sopra, con la sigaretta in mano. L’immagine è accompagnata da due audio. “Gli occhi non si sbagliano mai, non mentono mai, gli occhi non commettono mai errori grammaticali, gli occhi hanno una dizione perfetta, ci dicono se sei una persona buona o cattiva, sono lo sguardo del cuore. Mio padre mi diceva: ‘Quando parli guarda sempre le persone in faccia e non abbassare mai lo sguardo perché se abbassi lo sguardo vuol dire che hai la coscienza zozza’”. Nell’altro video invece l’audio ha toni ancora più cupi. “Sono fatto così, ti do subito cuore, trasparenza e sincerità, ma non pensare mai di fottermi perché se mi cadi dal cuore non ci risali più”.