x

x

Vai al contenuto

“Reazione a catena”, bomba sganciata sugli Ultravioletta: si mette male per loro

“Reazione a catena”, bomba sganciata sugli Ultravioletta: si mette male per loro

“Reazione a catena”, bomba sganciata sugli Ultravioletta: si mette male per loro – Gli Ultravioletta continuano a dominare Reazione a Catena. Il terzetto di Torino si è imposto nuovamente nella puntata in onda su Rai 1 giovedì 16 novembre 2023. Ancora una volta gli Ultravioletta si sono confermati i campionissimi del quiz condotto da Marco Liorni. Alla catena finale i tre concorrenti sono arrivati con una cifra incredibile: 158mila euro. (continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: Marco Liorni escluso da “Reazione a Catena”: la notizia è clamorosa

Leggi anche: “Reazione a catena”, tensione durante la diretta: la concorrente fa preoccupare tutti

“Reazione a catena”, bomba sganciata sugli Ultravioletta: si mette male per loro

All’Intesa vincente gli Ultravioletta si sono sbarazzati delle Sintonizzate da Pordenone, terzetto composto da Alba, Anna e Greta. Come dicevamo, i concorrenti sono arrivati all’ultimo gioco, la catena finale, con la bellezza di 158mila euro. La parola era “corpo”, quella da indovinare iniziava con “fi” e terminava con “a”. I torinesi hanno scelto di acquistare l’altro elemento – “scherzo”. A seguito di alcuni errori, i tre si sono trovati a giocare per la cifra di 9.785 euro. La loro risposta è stata “fiamma”, ma purtroppo anche questa volta la proposta non era quella corretta. La soluzione, infatti, era “finta”. (continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: Reazione a catena, le campionesse vincono ancora ma finisce malissimo

Leggi anche: Reazione a catena, esplode l’ira dei telespettatori: fiumi di fango sul programma e Liorni

“Reazione a catena”, bomba sganciata sugli Ultravioletta”: cosa hanno notato

Come scrive “Libero Quotidiano” però c’è un dato che dovrebbe far riflettere gli Ultravioletta. Si tratta di una curiosità rilanciata dall’account X Statistiche Reazione a Catena“, che ogni giorno posta curiosità sul quiz. Sull’account si leggeva: “Decima vittoria di puntata per gli Ultravioletta a Reazione a Catena. Ma tra le squadre che hanno conservato il titolo almeno per una settimana sono quella con la media più bassa all’intesa vincente: 9,5 punti alla volta”, concludono. L’Intesa vincente è una sorta di semifinale, la sfida contro un altro terzetto per accedere a quella che è poi la catena finale del programma di Liorni. Dunque “con un punteggio così basso, questo il sottotesto della curiosità rilanciata da Statistiche Reazione a Catena, il regno degli Ultravioletta non sarebbe così inespugnabile così come appare da una decina di giorni…”, rimarca “Libero”. Staremo a vedere, non ci resta che attendere la puntata di questa sera, venerdì 17 novembre 2023. (continua a leggere dopo le foto)

Il programma andrà in onda fino al 17 dicembre

Grazie al sostegno costante dei telespettatori e ai dati di ascolto sempre crescenti, per la prima volta nella sua storia, “Reazione a Catena” non si è fermata a settembre, ma andrfino al mese di dicembre 2023. L’ultima puntata infatti è prevista per il 17 dicembre 2023. Poi Rai 1 trasmetterà “L’Eredità”, altro storico programma di Viale Mazzini. A quanto pare non sarà Pino Insegno al timone del gioco, come era stato precedentemente annunciato. Una decisione però non è stata ancora presa e tra i tanti candidati si è fatta anche spazio l’ipotesi di Marco Liorni, conduttore garbato e gradito al pubblico. Chi vivrà, vedrà…