Vai al contenuto

Re Carlo e il cancro, chi può sostituirlo: fuori i nomi

Re Carlo e il cancro, chi può sostituirlo: fuori i nomi

Carlo III, al secolo Charles Philip Arthur George, classe 1948, è il re del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord e degli altri quattordici reami del Commonwealth. Figlio maggiore della regina Elisabetta II e del marito Filippo di Edimburgo, appartiene al casato Windsor, che ha mantenuto tale denominazione per decreto reale anche dopo il matrimonio della madre. Ha avuto due matrimoni: con Diana Spencer (1981), dalla quale divorziò nel 1996, e con Camilla Shand (2005). La sua incoronazione e quella della moglie Camilla si sono tenute il 6 Maggio 2023 nell’abbazia di Westminster. In queste ore è stato comunicato ufficialmente che Re Carlo dovrà combattere contro un cancro: scopriamo insieme chi lo sostiturirà durnate i mesi in cui dovrà curarsi. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche: Re Carlo, che malattia ha: cosa sappiamo del cancro

Leggi anche: “Re Carlo ha il cancro”: come sta davvero il sovrano, i dettagli

re carlo profezia 2024
re carlo III 3

Leggi anche: Nostradamus, la profezia che fa tremare il trono di Re Carlo

Leggi anche: Re Carlo, spunta l’inquietante profezia del “Nostradamus vivente”

Re Carlo e il cancro, chi può sostituirlo: fuori i nomi

La famiglie reale britannica sta attraversando un periodo decisamente difficile. Prima il ricovero improvviso con tanto di operazione all’addome per Kate, poi l’operazione alla prostata del Re Carlo, dopo la quale è stato scoperto un cancro. Re Carlo ha iniziato ieri, 5 Febbraio 2024, un ciclo di trattamenti per il cancro per la durata dei quali i medici hanno suggerito di rinviare gli impegni pubblici (esterni). Il monarca continuerà a svolgere anche durante la terapia i suoi doveri costituzionali da “capo di Stato”, ma è possibile che durante il ciclo di cure uno dei reali sia chiamato a sostituirlo. Ma chi può fare le veci del re? Come riportato da Leggo, stando al protocollo della famiglia reale, nel caso in cui un monarca non possa temporaneamente svolgere le proprie funzioni di sovrano per malattia, vengono nominati due o più Counsellors of State, che siano maggiori di 21 anni. Queste figure sono autorizzate a svolgere la maggior parte dei compiti ufficiali del sovrano, come partecipare alle riunioni del Privy Council, firmare documenti di routine e ricevere nuovi ambasciatori. (Continua a leggere dopo la foto)

william kate 2
camilla

Da William ad Harry

Sono sette i possibili sostituti del re durante le cure per la malattia. Sono la regina Camilla e i quattro adulti più anziani nella linea di successione: William, principe del Galles, Harry, duca del Sussex, Andrea, duca di York e la principessa Beatrice. Nel 2022, Re Carlo ha chiesto al Parlamento di aggiungere il fratello più giovane, Edoardo, duca di Edimburgo, e la sorella Anna, in ​​modo che possano sostituirlo, se necessario. Questa richiesta è stata trasformata rapidamente in legge. I due reali sono entrati nel consiglio al posto di Andrea, coinvolto nello scandalo Epstein, e Harry, che ha scelto di allontanarsi dalla sua famiglia.