x

x

Vai al contenuto

“Ore 14”, Milo Infante va su tutte le furie di nuovo: cos’è successo

“Ore 14”, Milo Infante va su tutte le furie di nuovo: cos’è successo

Ore 14 è un noto programma televisivo italiano, in onda dal 26 ottobre 2020 su Rai 2, condotto da Milo Infante. Il programma racconta i principali fatti di cronaca con inviati sul posto e opinionisti in studio e collegamento. Nella puntata di Ore 14 del 6 Marzo 2024, Milo Infante ha preso la parola con un tono visibilmente contrariato, rispondendo in diretta ai commenti dei telespettatori riguardo alla consueta partenza in ritardo del programma. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche: “Citofonare Rai 2”, malore per Paola Perego durante la diretta Tv: cos’è successo

Leggi anche: Il Volo svela il suo futuro a “Viva Rai 2”: le loro parole

Leggi anche: Fiorello, attimi di panico in diretta a “Viva Rai2”: cos’è successo

Leggi anche: Sanremo 2024, colpo di scena dalla Rai: la classifica è sbagliata

“Ore 14” parte in ritardo e Milo Infante va su tutte le furie

Nella puntata di Ore 14 del 6 Marzo 2024, Milo Infante si è mostrado infastidito dalla consueta partenza in ritardo del programma. Cominciato 7 minuti dopo l’orario previsto dal palinsesto. Un fatto che sta diventando giorno dopo giorno quasi un’abitudine. Inutile dire che l’intera situazione ha suscitato una serie di reazioni e commenti da parte del pubblico. Se le responsabilità del ritardo sono da attribuire al protrarsi del TG2 e delle sue rubriche che spesso sforano nella fascia oraria di Ore 14, le opinioni dei telespettatori variano da chi ironizza a chi si chiede ironicamente chi siano coloro che aspettano con ansia l’inizio del programma. Tuttavia, nonostante le critiche e gli inconvenienti, Ore 14 continua a riscuotere un notevole successo di pubblico, mantenendo un’ottima fetta di share.

“Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva”