x

x

Vai al contenuto

Napoli, il marito la accoltella, la chiude in casa e poi esce: come si è salvata

Napoli, il marito la accoltella, la chiude in casa e poi esce: come si è salvata

Napoli, il quartiere Pianura è stato teatro di una terribile vicenda famigliare: una donna è stata accoltellata dal marito e poi chiusa in casa mentre lui è uscito. L’uomo è stato ora arrestato ed è in attesa di giudizio.

Leggi anche: Aereo si schianta sull’autostrada e prende fuoco

Leggi anche: Neonato rapito, la notizia è appena arrivata

Carabinieri
Foto di repertorio

La lite culminata in una coltellata

Una donna viene accoltellata dal marito e lasciata chiusa in casa, ma riesce a salvarsi. Questa drammatica vicenda è accaduta a Napoli, nel quartiere di Pianura. Nella sua tragicità, la storia ha dell’assurdo proprio per come la donna è riuscita a sottrarsi a una sorte terribile. La coppia deve aver avuto una lite domestica furiosa culminata con il terribile gesto di lui. L’uomo ha infatti estratto un coltello e ha colpito la moglie. Dopo aver accoltellato la moglie, l’uomo aveva deciso di chiuderla a chiave nella loro abitazione al piano terra di una palazzina in via Galdieri. L’uomo aveva poi deciso di uscire senza quindi provvedere a chiamare i soccorsi per la consorte. Ciò che l’uomo non sapeva è che la donna sarebbe comunque stata salvata.

Leggi anche: Tragico incidente in Italia, ci sono vittime: chi c’era tra di loro

Napoli Pianura

I carabinieri sentono le urla e trovano la vittima

Prima che l’uomo accoltellasse la moglie, lui e la moglie avevano avuto una lite furibonda. La donna urlava e il marito la minacciava e, grazie anche al silenzio della notte, le voci sono state percepite anche fuori dall’abitazione e hanno destato preoccupazione. Le urla sono giunte fino alla sede della stazione carabinieri del quartiere occidentale di Napoli. Da cui vengono subito inviati i carabinieri per controllare la situazione. I militari dell’Arma riportano di aver udito persino la porta chiusa con violenza e il tintinnio di un mazzo di chiavi. Una volta arrivati sul posto, i carabinieri hanno seguito le richieste di aiuto della donna ferita e chiusa nell’abitazione e hanno chiamato subito i rinforzi.