Vai al contenuto

Meteo Giuliacci, quanto durerà il caldo intenso? Le previsioni

Meteo Giuliacci, quanto durerà il caldo intenso? Le previsioni

Meteo Giuliacci, è allarme tornado: ecco quando si rischia grosso – Previsioni meteo di luglio 2023, cosa dobbiamo aspettarci? Siamo passati da un clima fresco e particolarmente piovoso ad un caldo insopportabile. Eh sì proprio così. Avremo a che fare con un’estate bollente? Il colonnello Giuliacci sul suo sito ufficiale si è sbilanciato, tracciando un bilancio di quel che accadrà nelle prossime settimane. Tenetevi forte!!! (continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: Meteo, le previsioni da incubo di Mario Giuliacci: cosa ci aspetta questa estate

Leggi anche: Meteo, come saranno i mesi di luglio e agosto? Le previsioni di Mario Giuliacci

Caldo afoso 1 890x1024

Meteo Giuliacci, quanto durerà il caldo intenso? Le previsioni

Il meteo fresco è un lontano ricordo: “Siamo nell’apice della prima fase meteo calda della stagione 2023. Se all’inizio è cominciata un poco in sordina, adesso pare che l’Estate 2023 si riprende il dovuto. Non è una novità, le estati degli anni 2000 sono da sempre così. E molti ci hanno fatto l’abitudine. Chi amandola, chi (per la verità molti) odiandola. Dopo la sventagliata tra Venerdì 23 e Sabato 24 Giugno, la prossima settimana saremo in compagnia dell’anticiclone delle Azzorre che dovrebbe portare un caldo più sopportabile. Non si intravedono però perturbazioni vere ed organizzate, capaci di riportare piogge e frescura diffuse”, ha spiegato il colonnello Giuliacci sul suo seguitissimo sito. Ma non è finita qui. Dopo questa prima ondata di caldo ne arriveranno altre. L’allarme riguarda i fenomeni intensi. (continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: Giulia Tramontano, interviene il parroco: le sue parole

Leggi anche: Luciano Spalletti: “Devo dire una cosa su Giulia Tramontano”

caldo afa meteo italia 753x1024
giuliacci  848x1024

Meteo Giuliacci, allarme tornado: quando si rischia grosso

“Sappiamo bene che la cupola azzorriana porta valori gradevoli tassi di umidità molto bassi. Va da sé che dopo questa prima fase di caldo ce ne sarà una di valori sicuramente più sopportabili. Attenzione ai fenomeni intensi. Se si parte da caldo umido, per poter tornare a respirare e a vivere gradevolmente l’Estate, è facile che si sviluppino fenomeni temporaleschi violenti. Con locali pericoli, quali con raffiche di vento furiose, grandinate e purtroppo anche locali tornado. Rimarchiamo che non sono fenomeni prevedibili se non a pochissimi minuti dall’evento”, ha evidenziato l’esperto. (continua a leggere dopo le foto)

meteo giuliacci 741x1024

L’anticiclone africano ha portato con sé afa e calore

Insomma, l’anticiclone africano ha portato con sé afa e calore, travolgendo l’intera penisola. Le previsioni meteo del colonnello Mario Giuliacci rassicurano tutti coloro che hanno programmato le ferie per il mese di luglio, ma occhio ai fenomeni intensi, come raffiche di vento, grandinate e piccoli tornadi. Si tratta di situazioni potenzialmente pericolose, che tuttavia i meteorologi non riescono a prevedere con largo anticipo.