x

x

Vai al contenuto

McDonald’s down, ristoranti chiusi in diverse parti del mondo: cosa succede

McDonald’s down, ristoranti chiusi in diverse parti del mondo: cosa succede

La McDonald’s Corporation è una catena di ristoranti di fast food statunitense. Fino al 2018 è stata la maggior catena di fast food al mondo per numero di punti vendita, quando è stata superata da Subway. La sede è a Chicago dall’inizio del 2018, mentre in precedenza era a Oak Brook, un sobborgo della città, nello Stato dell’Illinois. Gestisce le proprie filiali direttamente o indirettamente tramite franchising. I ristoranti McDonald’s sono diffusi in tutto il mondo e sono diventati uno dei simboli più riconoscibili della cosiddetta globalizzazione, dello stile di vita frenetico e del consumismo moderno. McDonald’s sarebbe stato colpito da un guasto al sistema in Australia, Giappone, Hong Kong e Regno Unito, con molti negozi costretti a chiudere e gli ordini online sospesi. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche: Carlo Cracco, l’uovo di Pasqua è bellissimo ma il prezzo lascia tutti a bocca aperta

Leggi anche: Carlo Cracco, il prezzo del panettone è stellare: ecco quanto costa

Leggi anche: “Masterchef Italia”, chi ha vinto la tredicesima edizione

Leggi anche: Rissa al battesimo, la cena della festa finisce nel dramma: perché è successo

McDonald’s ristoranti chiusi in diverse parti del mondo: cosa succede

McDonald’s sarebbe stato colpito da un guasto al sistema in Australia, Giappone, Hong Kong e Regno Unito, con molti negozi costretti a chiudere e gli ordini online sospesi. McDonald’s Japan in un post su X ha detto: “Molti negozi in tutto il paese hanno temporaneamente sospeso le operazioni”. “Attualmente c’e un guasto del sistema”, avevano avvisato in precedenza. I negozi McDonald’s in tutta l’Australia sono stati colpiti da una grave interruzione, con i clienti che hanno difficolta a effettuare ordini, ha riferito l’affiliato della CNN 9 News. Alla Cnn un portavoce di McDonald’s Australia ha fatto sapere: “Siamo a conoscenza di un’interruzione tecnologica che sta attualmente colpendo i nostri ristoranti a livello nazionale e stiamo lavorando per risolvere il problema il prima possibile”. McDonald’s Hong Kong ha dichiarato su Facebook: “A causa di un guasto del sistema informatico, i chioschi mobili per le ordinazioni e le auto-ordinazioni non funzionano. Si prega di ordinare direttamente al bancone del ristorante”.

“Scopriamo ulteriori dettagli nella pagina successiva”