Vai al contenuto

Mara Venier e il futuro di “Domenica In”: esce fuori la verità

Mara Venier e il futuro di “Domenica In”: esce fuori la verità

Quale sarà il futuro di Mara Venier a Domenica In? Le voci che arrivano dai vertici Rai sono contrastanti. Come ogni anno, Mara Venier ha fatto sapere che quella attuale sarà l’ultima edizione che condurrà. E quest’anno sembra che potrebbe essere proprio così. In più le parole del direttore dell’Intrattenimento Day Time Rai, Angelo Mellone, hanno confermato che sembra non esserci certezza nel futuro della conduttrice del talk show di Rai1. Come stanno veramente le cose? (Continua dopo le foto)

Leggi anche: Sophie Codegoni, primo Natale da mamma ma il dettaglio scatena la bufera

Leggi anche: Stefano Bettarini contro Selvaggia Lucarelli: cos’è successo

venier 683x1024

Angelo Mellone su Fiorello e Mara Venier

In un’intervista a La Repubblica, Mellone ha fatto un bilancio di questa prima metà della stagione televisiva 2023/2024. In particolare, il direttore Rai ha parlato di due conduttori. “Fiorello, con i suoi ascolti altissimi la mattina su Rai 2, prende pubblico dalle reti Rai, non a Mediaset. L’errore iniziale è stato fatto: doveva andare in onda su Rai 1”, il commento di Mellone su Viva Rai2. “La prossima Domenica In sarà tutta da inventare, bisogna vedere che succederà con Mara Venier, che è una fuoriclasse – ha spiegato il direttore dell’Intrattenimento Day Time Rai -. Il programma resiste, la concorrenza ha saputo costruire un’offerta fortissima. La domenica va ripensata con un’offerta cronaca/intrattenimento, magari a segmenti”, ha dichiarato. (Continua dopo le foto)

Leggi anche: Fedez contro Ermes Maiolica, la richiesta folle davanti al giudice

Leggi anche: Alberto Matano e Barbara D’Urso conduttori dello storico programma Tv: dove potremmo vederli

fiorello 683x1024

La Rai non è TeleMeloni

Mellone poi, ha preso le distanze da una televisione che avrebbe preso l’impronta di destra, come insinua qualcuno. “Questa di TeleMeloni è una vera sciocchezza, mi infastidisce. Sono il dirigente anziano, come militanza televisiva, dell’intrattenimento. Ho cominciato con le prime serate, poi con le seconde, ho raccolto risultati e nessuno può dire: che ci fa lì? Essere derubricato a espressione di TeleMeloni non è corretto”, le parole di Mellone. L’intervista del dirigente però è stata poi ripresa dai vertici di Viale Mazzini: le parole che ha usato non rappresentano il pensiero della Rai. (Continua dopo le foto)

mellone 683x1024

Mara Venier, la Rai si dissocia dalle parole di Angelo Mellone

Le affermazioni di Angelo Mellone hanno suscitato malumori in azienda. “In riferimento al contenuto dell’intervista apparsa su Repubblica al direttore dell’Intrattenimento Day Time Rai, Angelo Mellone, da ambienti Rai trapela che alcuni riferimenti a Fiorello e Mara Venier sono parole in libertà che non corrispondono affatto al pensiero del Vertice aziendale. Sono infatti indiscutibili – e costituiscono una risorsa fondamentale per il servizio pubblico – il talento, la passione il grandissimo successo di ascolti e la scommessa di un mattin show su Rai2 di una star assoluta come Fiorello – il commento dei vertici di Viale Mazzini -. E lo stesso vale per il grande contributo che ha dato e darà alla Rai anche nella prossima stagione la signora della Domenica della televisione come Mara Venier”.