x

x

Vai al contenuto

Lazio in ritiro dopo la sconfitta con l’Udinese: la decisione di Lotito

Lazio in ritiro dopo la sconfitta con l’Udinese: la decisione di Lotito

Lazio in ritiro. La decisione è stata presa dal presidente Claudio Lotito dopo la pesante sconfitta in Champions con il Bayern e quella di ieri sera con l’Udinese. La Lazio è in crisi totale, lontana dalla lotta per la qualificazione ad una competizione europea. Il presidente spera che con questa decisione improvvisa possa dare una svolta alla stagione. (Continua…)

Leggi anche: Lazio-Udinese 1-2: Sarri sprofonda in classifica

Leggi anche: Bayern Monaco-Lazio 3-0: Sarri fuori dalla Champions

La Lazio perde anche con l’Udinese

Dopo la sconfitta patita in Champions contro il Bayern Monaco, la Lazio ieri sera ha perso anche in campionato contro l’Udinese. La squadra di Sarri, impegnata in casa all’Olimpico, ha chiuso il primo tempo a reti bianche. Nel secondo tempo, però, sono arrivati tre gol nei primi cinque minuti di gioco. L’autogol di Giannetti aveva riportato la squadra biancoceleste a galla, ma Lucca prima e Zarraga poi hanno definitivamente affondato l’undici schierato da Maurizio Sarri. Adesso la zona Europa è sempre più distante. (Continua…)

Leggi anche: Lazio-Milan finisce in rissa, disastro Di Bello: tre espulsioni nei biancocelesti VIDEO

Leggi anche: I 5 gol più belli nella storia del calcio

Lazio in ritiro

Dopo la sconfitta di ieri sera con l’Udinese, il presidente Claudio Lotito ha preso una decisione tanto improvvisa quanto necessaria: la Lazio va in ritiro. Con questa scelta il presidente spera di dare una svolta alla stagione della squadra biancoceleste. Ieri sia i tifosi che la dirigenza attendevano una reazione dopo la sconfitta in Germania con il Bayern Monaco ed invece la Lazio ha perso contro l’Udinese, che è in piena lotta per non retrocedere. (Continua…)

Valutazioni in corso su Sarri

Ovviamente anche la posizione di Maurizio Sarri è in bilico. Il tecnico sembra aver perso quella brillantezza che l’aveva contraddistinto lo scorso anno. In realtà, a Roma non si è mai visto il Sarri di Napoli. Quel gioco spumeggiante messo in luce al San Paolo è solo un lontano ricordo. Per questo motivo, il presidente Lotito si sta guardando intorno e non è escluso che al termine della stagione possa prendere un’altra decisione improvvisa, affidandosi ad un nuovo allenatore.

Argomenti