Vai al contenuto

Inter, affare fatto per Buchanan: mercoledì visite e firma

Inter, affare fatto per Buchanan: mercoledì visite e firma

Affare fatto tra Inter e Brugge per Tajon Buchanan: l’esterno canadese arriverà a Milano mercoledì per svolgere le visite mediche e porre la firma sul contratto che lo legherà in nerazzurro. Trasferimento a titolo definitivo da 7 milioni di euro più bonus. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Leggi anche: Virtus Bologna, preso l’ex Efes Zizic: firma fino al 2026

Leggi anche: Morata rivela: “Ero ad un passo dall’Inter”

Tajon Buchanan
Tajon Buchanan del Canada durante la partita del Gruppo F della Coppa del Mondo FIFA Qatar 2022 tra Canada e Marocco all’Al Thumama Stadium il 1° dicembre 2022 a Doha, Qatar. (Foto di Robbie Jay Barratt – AMA/Getty Images)

L’Inter non perde tempo e piazza il primo colpo della finestra di mercato invernale: affare fatto con il Brugge per il trasferimento a titolo definitivo di Tajon Buchanan. L’accordo è stato raggiunto sulla base di 7 milioni di euro più tre di bonus. L’esterno canadese era seguito da parecchio tempo da Ausilio e Marotta; arriverà a Milano domani (mercoledì 3 gennaio) per svolgere le visite mediche e porre la firma sul contratto che lo legherà all’Inter. Si tratta di un rinforzo prezioso e necessario per la rosa allenata da Simone Inzaghi, specialmente in seguito all’infortunio di Cuadrado.

Un esterno di qualità

Formatosi in MLS e portato in Europa dal Bruges, Buchanan ha un profilo piuttosto offensivo ma può adattarsi a giocare su ogni fascia e in ogni sistema di gioco. La velocità è indubbiamente la sua qualità principale: in occasione di un match di Champions League della scorsa stagione ha registrato una velocità massima di ben 35.71 km/h. In 20 presenze con il Brugge in questa stagione ha segnato tre gol e realizzato quattro assist. Sulla fascia destra può ricoprire tutti i ruoli: sarà presto a disposizione di mister Inzaghi. Un’ottima alternativa e una preziosa risorsa per la volata Scudetto.