Vai al contenuto

Buchanan all’Inter: limati anche gli ultimi dettagli

Buchanan all’Inter: limati anche gli ultimi dettagli

Siamo ai dettagli per il passaggio di Buchanan all’Inter. L’esterno di proprietà del Bruges si trasferirà in nerazzurro in cambio di 7 milioni di euro più 2/3 di bonus, ancora da limare le ultime clausole per quanto concerne il contratto e l’ingaggio del canadese che sarà il primo acquisto dell’Inter nella sessione invernale.

Leggi anche: Buchanan-Inter: cosa manca per l’ufficialità

Leggi anche: Buchanan non convocato: l’Inter accelera per l’attaccante

La chiusura dell’operazione Buchanan all’Inter chiude così l’emergenza nata all’interno della rosa di Simone Inzaghi dopo l’infortunio capitato a Juan Cuadrado. L’esterno canadese, non convocato nelle ultime due gare disputate dal Bruges, andrà così a prendere il posto del laterale colombiano nello scacchiere di Simone Inzaghi. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Buchanan
Buchanan durante un allenamento del Bruges in Belgio

Che ruolo ricoprirà Buchanan all’Inter

Buchanan in nerazzurro avrà un ruolo prezioso grazie alla sua straordinaria duttilità tattica: il canadese è infatti capace di giocare in diversi sistemi di gioco potendo ricoprire il ruolo di esterno di destra nel 3-5-2 o il terzino in una difesa a 4. Buchanan inoltre può anche essere schierato come esterno alto in un tridente e, cosa non secondaria, è abile anche a giocare sulla sinistra. Tra le caratteristiche principali dell’ormai ex Bruges c’è una straordinaria capacità nel saltare il diretto marcatore e una grande velocità.