Vai al contenuto

Buchanan non convocato: l’Inter accelera per l’attaccante

Buchanan non convocato: l’Inter accelera per l’attaccante

Tajon Buchanan non è stato convocato per la prossima partita del Bruges, Un ulteriore segnale che la trattativa con l’Inter è vicina alla chiusura.

Salta la convocazione

Il Bruges per la seconda volta ha deciso di non convocare Buchanan. Scelta orientata al mercato, visto che il ragazzo è richiesto con insistenza dall’Inter nelle ultime settimane. Il club belga non ha dato versioni ufficiali ancora, ma è chiaro che la mancata convocazione sia una conferma della trattativa in fase avanzata. E così dopo la panchina ‘strategica contro il Gent, sono arrivate le assenze condivise con la società contro l’RWD Molembeck e contro l’ Union Saint-Gilloise. Quest’ultima tra l’altro è capolista in Belgio e rappresenta una sfida complicata per il Bruges. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Leggi anche: Paradosso Jovic: uno dei migliori nelle ultime partite

Leggi anche: L’ascesa di Yann Bisseck: si è preso l’Inter in un mese

Tajon Buchanan
Tajon Buchanan del Canada durante la partita della Coppa del Mondo tra Canada e Marocco all’Al Thumama Stadium (Foto di Robbie Jay Barratt – AMA/Getty Images)

Marotta vuole chiudere presto

Beppe Marotta nelle scorse settimane si è incontrato con Zhang e con Simone Inzaghi per fare il punto della situazione. Suning ha chiesto la qualificazione agli ottavi di Champions League e il primo posto in campionato per aprire il portafogli, senza tuttavia fare spese pazze. Il budget è sufficiente per un attaccante (magari in prestito oneroso) e per un esterno d’attacco che possa sostituire l’infortunato Cuadrado (fuori per tre mesi). Il dirigente nerazzurro quindi ha colto l’occasione per iniziare la trattativa con il Bruges: il giocatore ha già detto di non voler rinnovare il contratto in scadenza nel 2025 ed è stato messo subito nel tabellino delle potenziali cessioni. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Giuseppe Marotta
Giuseppe Marotta, amministratore delegato dell’Inter, assiste alla partita (Foto di Marco Canoniero/LightRocket tramite Getty Images)

Alternativa a Dumfries

Con Cuadrado infortunato, Dumfries non ha alternative lungo la fascia destra. I tanti impegni stagionali dell’Inter richiedono un esterno destro, che Inzaghi ha individuato in Buchanan. Marotta offre 6.7 milioni di euro, forte della volontà del giocatore, il Bruges ne chiede 15 ma sa che non può forzare troppo la mano. Tutto lascia pensare che si possa chiudere intorno ai 10 milioni, trovando un compromesso che possa accontentare tutte le parti. L’agente del ragazzo in questo senso sta mediando per far abbassare le richieste del club belga,

Leggi anche: Il calendario della Fiorentina spinge verso la Champions

Argomenti