Vai al contenuto

Virtus Bologna, preso l’ex Efes Zizic: firma fino al 2026

Virtus Bologna, preso l’ex Efes Zizic: firma fino al 2026

Colpo di mercato per la Virtus Bologna, che si assicura le prestazioni dall’Efes di Ante Zizic. Il pivot croato classe 1997 ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2026. E’ tra i migliori giocatori degli ultimi anni di Eurolega. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Leggi anche: Milan, per la difesa spunta il nome di Brassier del Brest

Leggi anche: Onana è ora un caso: altra papera con lo United

Luca Banchi
Luca Banchi durante Bayern Monaco-Bamberg. (Photo by Tobias Hase/picture alliance via Getty Images)

Colpo di mercato messo a segno dalla Virtus Bologna: ufficiale l’arrivo di Ante Zizic dall’Efes. In seguito all’infortunio al ginocchio di Devontae Cacok – capitato nel match di Eurolega contro il Partizan – la squadra emiliana è corsa immediatamente ai ripari. Pivot classe 1997, Zizic è uno dei centri di maggior peso e rilevanza nel panorama europeo: nelle ultime quattro stagioni ha giocato tra Maccabi Tel Aviv ed Efes. Ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2026. Si tratta del secondo acquisto per la Virtus Bologna a distanza di pochi giorni dopo quello di Rihards Lomazs, guardia lettone proveniente dal Merkezefendi Denizli in Turchia.

Chi è Ante Zizic

Originario di Spalato, Ante Zizic, il fratello minore di Andrija, inizia la sua carriera cestistica nella sua città natale. Fa il suo debutto professionale indossando la maglia di Zagabria. Nel 2017, dopo un notevole rendimento con il Darussafaka, viene selezionato nel Draft NBA.

Boston lo sceglie nel primo giro, ma successivamente si trasferisce ai Cleveland Cavaliers, disputando 157 partite in tre stagioni. Nel 2020 fa ritorno in Europa per giocare con il Maccabi, ottenendo quattro titoli in due anni. Nella scorsa stagione, si unisce all’Efes, contribuendo alla vittoria del campionato turco e della Coppa del Presidente.