x

x

Vai al contenuto

“Grande Fratello”, i gieffini con Beatrice Luzzi: svelata la «strategia del branco»

“Grande Fratello”, i gieffini con Beatrice Luzzi: svelata la «strategia del branco»

Dopo il rientro di Mirko Brunetti nella casa del “Grande Fratello” molte cose sembrano cambiate. Le riprese ci mostrano quello che sembra un ritrovato periodo di distensione tra gli inquilini. Che si tratti di calma prima della tempesta? Dalle parole di alcuni dei gieffini si ipotizza una mera strategia.

Leggi anche: Fedez, su tutte le furie: scatta la querela al Codacons

Leggi anche: Paolo Ciavarro e Clizia Incorvaia, svelata la data del matrimonio

Mirko Brunetti

Mirko rientra nella casa e le cose cambiano

A partire dal giorno di San Valentino abbiamo visto Mirko Brunetti rientrare nella casa del “Grande Fratello” come ospite. La motivazione nel suo ritorno era quella di voler sistemare le cose con l’ex-fidanzata Perla, ma la sua permanenza nella casa ha fatto succedere anche altro. Nei giorni scorsi, Mirko aveva cercato di appianare la situazione nella casa limando gli attriti tra gli inquilini. Già da tempo infatti, tra i gieffini si riscontravano diverse problematiche e per qualcuno si era venuta a creare una situazione di uno contro tutti. Per diversi fan del programma, Beatrice Luzzi sarebbe stata isolata e attaccata dagli altri concorrenti che avevano generato un clima spiacevole all’interno della casa. Mirko Brunetti ha portato la sua visione, in linea con quella del conduttore Alfonso Signorini, e sembrerebbe che gli altri concorrenti lo abbiano ascoltato.

Leggi anche: Antonella Clerici verso il matrimonio: il gossip scatena i fan

Beatrice Luzzi

I rimproveri di Mirko ai concorrenti della casa

Poco dopo essere entrato nella casa, Mirko ha voluto parlare della situazione con Beatrice Luzzi. L’ex fidanzato di Perla Vatiero ha rimproverato i concorrenti sul loro modo di porsi nel confronti di attrice: “Perla dovrebbe pensare più a sé stessa e lo stesso vale per voi ragazzi… io vi voglio bene e parlo partendo da questo, non dovete fare così. Magari domani parleremo meglio. Ho capito che dite che anche nelle liti le cose si fanno in due, ma qui non siete in due, da una parte c’è una donna e dall’altra venti! Dovete essere più leggeri e sereni. Ricordate che io sono stato già qui dentro e parlo anche per questo“. Dopo essersi allontanato dai concorrenti, Mirko si è avvicinato a Beatrice per darle sostegno e rivelarle la stima che prova per lei. L’opinione di Mirko è quella di uno che ha vissuto da concorrente nella casa, ma ha avuto anche la possibilità di analizzare le dinamiche dall’esterno dopo la sua eliminazione. Forse per questo, i gieffini hanno preso in considerazione le sue parole.

Leggi anche: Matrimonio in primavera per la famosa del “Grande Fratello”: il lieto annuncio

Rosy e Anita al Grande Fratello

Il nuovo clima disteso: è tutta finzione?

Nei giorni successivi abbiamo potuto constatare che i consigli di Mirko non sono stati ignorati dai gieffini. Anita Olivieri si è riavvicinata a Beatrice per condividere una chiacchierata e Massimiliano Varrese si è messo a ballare con lei in giardino. Il clima dunque sembra più disteso e apparentemente i concorrenti stanno facendo uno sforzo di essere meno aggressivi con la Luzzi. Questa nuova ritrovata serenità è però sembrata posticcia e inautentica a qualcuno. Il cambio di comportamento, così repentino è stato addirittura letto come parte di una strategia. Le parole di alcuni concorrenti sembrerebbero confermare questa ipotesi. Ieri sera Massimiliano Varrese si è appartato con Anita OlivieriRosy Chin e ha detto: “Ricordatevi sempre quello… adesso siamo in una modalità diversa. Anche se ci verrebbe voglia di rispondere in un certo modo, cerchiamo di non farlo, non facciamolo, o facciamolo in maniera diversa“. Anita ha risposto: “Certo! La modalità che stiamo avendo negli ultimi giorni. E poi tra l’altro non c’è un piano B, è solo così, poi sono anche stanca e non ne posso più“. Vedremo se gli inquilini riusciranno a tenere quella che sembra una “maschera” per il quieto vivere o se presto scoppieranno nuove liti.