x

x

Vai al contenuto

Giuntoli alla Juventus, ora è ufficiale: inizia la nuova era bianconera

Giuntoli alla Juventus, ora è ufficiale: inizia la nuova era bianconera

Cristiano Giuntoli è il nuovo Direttore Sportivo della Juventus. Ora c’è anche l’ufficialità, nonostante la notizia fosse ormai certa già da qualche giorno. Il dirigente ha il difficile compito di ripartire da zero ricostruendo delle solide basi con il mercato estivo.

Leggi anche: Juve su Holm: il primo acquisto di Giuntoli

Il comunicato ufficiale bianconero

I bianconeri strappano dunque uno dei migliori profili manageriali a De Laurentiis e lo blindano per i prossimi cinque anni. Una mossa che alla lunga potrebbe rivelarsi decisiva, anche per ribaltare l’egemonia nella nostra Serie A. Il club torinese ha rilasciato il comunicato ufficiale in cui annuncia il nuovo arrivo: “Arriva nel 2015 al Napoli con cui vince il campionato 2022/2023. Ora Giuntoli è con noi. In bocca al lupo Cristiano e benvenuto alla Juventus!”. Parole che sembrano rilanciare le ambizioni anche dell’ex collaboratore di Spalletti (CONTINUA DOPO LA FOTO).

Giuntoli concentrato prima dell'inizio di una gara del Napoli
Cristiano Giuntoli prima di Milan-Napoli vicino alla panchina di Luciano Spalletti (Photo by Jonathan Moscrop/Getty Images)

La programmazione con Allegri

Nelle prossime ore Giuntoli sarà a colloquio con Massimiliano Allegri per definire alcune strategie. Innanzitutto il dirigente vuole rassicurare il tecnico sul budget a disposizione della società. L’obiettivo è quello di riportare la squadra il più in alto possibile nel breve termine. Tuttavia l’occhio della UEFA rimane vigile e bisogna ristabilire buoni rapporti con la federazione rispettando il Fair Play Finanziario e dimenticando il progetto della Superlega. Sul mercato si cercherà di accontentare il mister con un colpo per reparto, soprattutto se gli esuberi della rosa dovessero trovare un’altra sistemazione all’estero.

Leggi anche: Onana vicino allo United: come lo sostituirà l’Inter

Argomenti