Vai al contenuto

Gino Cecchettin travolto dalla bufera: il gesto fa infuriare gli italiani

Gino Cecchettin travolto dalla bufera: il gesto fa infuriare gli italiani

Tutti in Italia conoscono Gino Cecchettin, il padre di Giulia, morta lo scorso 11 novembre per mano del suo ex fidanzato, Filippo Turetta. A quasi due mesi dalla morte della figlia, l’uomo continua a parlare della tragedia che ha stravolto la sua vita. L’omicidio di Giulia Cecchettin è diventato un caso simbolo della violenza sulle donne e tutta la famiglia della 22enne si sta impegnando affinché una tragedia del genere non si verifichi più. L’ultimo gesto di Gino Cecchettin tuttavia non è stato apprezzato da molti italiani, che ora si lamentano sui social. (Continua dopo le foto)

Leggi anche: Aereo va a fuoco in aeroporto: a bordo c’erano 400 persone

Leggi anche: Terrore sul volo in Italia: fumo ovunque e passeggeri nel panico

gino cecchettin agenzia 683x1024

Gino Cecchettin si affida ad un’agenzia di comunicazione: le reazioni sui social

Gino Cecchettin è ad un passo dal diventare un personaggi pubblico a tutti gli effetti, soprattutto dopo la sua intervista a Che Tempo che fa. L’ultima notizia sul padre di Giulia, condivisa sui social da Il Messaggero, riporta che l’uomo adesso ha una manager che cura la sua immagine. “Gino Cecchettin si affida all’agenzia di comunicazione che tratta scrittori e autori di fiction. Si tratta della Andrew Nurberg di Londra, la sua agente si chiama Barbara Barbieri. ‘Il signor Cecchettin ha bisogno di riposare’, fa sapere la manager che d’ora in poi curerà i suoi rapporti con la stampa”. Come hanno reagito gli italiani a questa notizia? In due modi. (Continua dopo le foto)

Leggi anche: Che fine ha fatto il bambino di Vicenza de “Lo Zecchino d’Oro”

Leggi anche: Gino Sorbillo, spunta l’ingrediente choc nella pizza: italiani senza parole

gino cecchettin manager 683x1024

Gino Cecchettin si affida ad un’agenzia di comunicazione: le reazioni sui social

Molti italiani non sono convinti del gesto di Gino Cecchettin. “Il vero dolore e rispetto per chi non c’è più dovrebbe essere dentro di noi. Non esibizionismo Tv e addirittura agenzia di comunicazione”, il pensiero di molti. C’è chi si chiede: “È uno scherzo, vero?”, o chi commenta con un “Per carità”, manifestando un certo disappunto. Alcuni utenti invece fanno dell’ironia sul fatto che Gino Cecchettin sta diventando ormai “famoso”. “Mi auguro sia uno scherzo. Se no gli manca la guardia del corpo”, si legge su Facebook. O ancora: “Vai a Sanremo anche”. Non tutti però credono che questo significhi che l’uomo è assetato di fama. (Continua dopo le foto)

gino cecchettin 683x1024

“Ogni dubbio è lecito, ma i suoi post sulle donne rimarranno indelebili”, dice qualcuno restando neutro. Altri utenti invece leggono solo perfidia in chi giudica il gesto di Gino Cecchettin. “A volte si può imparare dagli errori altrui. Credo sia questo il senso del suo impegno. Quanta cattiveria in questi commenti”, si lamenta un utente. “Quanta cattiveria in alcuni commenti lontani dalla sensibilità e il buon senso, dinnanzi a tale tragedia credo sia opportuno stare zitti”, l’idea di qualcun altro.