Vai al contenuto

Terrore sul volo in Italia: fumo ovunque e passeggeri nel panico

Terrore sul volo in Italia: fumo ovunque e passeggeri nel panico

Panico sul volo partito dall’aeroporto italiano. Ad un certo punto una nube di fumo ha invaso tutta la cabina preoccupando tutti i passeggeri a bordo dell’aereo e anche il personale di volo. Si è reso necessario l’intervento di ambulanza e vigili del fuoco. Come ha reagito il pilota del velivolo e cos’è successo ai passeggeri? (Continua dopo le foto)

Leggi anche: Che fine ha fatto il bambino di Vicenza de “Lo Zecchino d’Oro”

Leggi anche: Gino Sorbillo, spunta l’ingrediente choc nella pizza: italiani senza parole

roma boston volo 683x1024

Volo Roma-Boston invaso dal fumo, panico a bordo: cos’è successo ai passeggeri

È stato un volo terrificante quello di ieri, 1° gennaio 2023 della compagnia Delta Ailines in partenza alle 10:50 da Roma e diretto a Boston, negli Stati Uniti. Una nuvola di fumo ha improvvisamente invaso cabina creando il panico tra i passeggeri. In poco tempo, l’aria è diventata irrespirabile e in molti hanno accusato malori. Secondo quanto ricostruito finora, l’aereo, un Airbus A330, era già sull’Atlantico quando è avvenuto il problema a bordo. Cos’ha fatto quindi il pilota? (Continua dopo le foto)

Leggi anche: Vince 4 milioni alla lotteria, poi confessa: cos’ha fatto subito dopo

Leggi anche: Tragedia al mercatino di Natale, 17enne finisce in terapia intensiva: cosa aveva mangiato

roma boston fumo 683x1024

Panico sul volo Roma-Boston: come ha agito il pilota

Il problema ha costretto il pilota del velivolo ad intervenire rapidamente. L’uomo ha dichiarato emergenza a bordo e ha contattato l’aeroporto più vicino per effettuare un atterraggio di emergenza. Il tutto è successo quando l’aereo si trovava a circa 230 km al largo della costa meridionale dell’Irlanda. Il comandante quindi ha contattato i controllori del traffico aereo irlandese, dichiarando di avere un’emergenza a bordo e di dover invertire la rotta intorno. Alle 11:20 ha chiesto uno scalo sicuro in cui poter atterrare, riporta Fanpage. (Continua dopo le foto)

panico volo roma boston 683x1024

L’aereo invaso dal fumo è atterrato quindi all’Aeroporto Internazionale di Shannon, nella parte occidentale dell’Irlanda, dove sono state approntate tutte le misure di sicurezza. Ambulanza e vigili del fuoco erano in aeroporto, pronti a far fronte all’emergenza. Mentre l’aereo trova atterrando, il personale di bordo ha constatato che c’era almeno una persona che lamentava di non sentirsi bene a causa degli effetti del fumo. Fortunatamente il volo è atterrato senza altri incidenti alle 11:49 e quindi subito evacuato. Nessuno dei passeggeri ha avuto bisogno di cure ospedaliere. Le indagini sono in corso per capire cos’ha provocato l’uscita del fumo durante il volo.