x

x

Vai al contenuto

Francesco Totti e Ilary Blasi, il lieto annuncio dopo il brutto periodo del divorzio

Francesco Totti e Ilary Blasi, il lieto annuncio dopo il brutto periodo del divorzio

La fine della storia d’amore tra Francesco Totti e Ilary Blasi ha lasciato tutti quanti senza parole. La notizia del loro diverzio è arrivata come un fulmine a ciel sereno, provocando una tristezza infinita in tutti coloro che erano cresciuti negli anni con la loro relazione come esempio. Dopo un periodo turbolento, i due stanno cercando un nuovo equilibrio soprattutto per il bene dei loro tre figli.L’ex capitano della Roma ed ex calciatore della Nazionale ha rilasciato alcune dichiarazioni durante l’intervista al Corriere della Sera. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche: Francesco Totti, il messaggio struggente sui social: cos’è successo

Leggi anche: Francesco Totti e Noemi Bocchi, lui non appare nelle foto di lei e scatta subito l’allarme dei fan

Leggi anche: Riavvicinamento tra Francesco Totti e Ilary Blasi, ma c’è un motivo

Leggi anche: Francesco Totti e Ilary: spariti i Rolex contesi. Uno di questi vale una fortuna: la cifra

Francesco Totti e Ilary Blasi, come sono i rapporti dopo il divorzio

La separazione tra Francesco Totti e Ilary Blasi fa ancora discutere a distanza di un anno. Totti ha rilasciato alcune dichiarazioni durante l’intervista al Corriere della Sera. Sul rapporto con l’ex moglie ha dichiarato: “Noi due abbiamo passato venti anni insieme, con tanti momenti molto belli. Ora vorrei solo che trovassimo un equilibrio tra noi capace di proteggere i ragazzi che sono la più grande ragione, per ambedue, di amore. So che non è facile, ma quello che c’è stato tra noi, per tanti anni, è stato importante. Se troviamo questo equilibrio noi due, i ragazzi staranno bene e si sentiranno protetti”. La coppia ha ritrovato la serenità nel privato, lui accanto a Noemi Bocchi e lei con l’imprenditore Bastian Muller. Nel corso del tempo si sono lanciate numerose frecciatine, ma il capitano spera di riuscire a trovare la serenità con lei, garantendo così un futuro tranquillo ai loro figli, Cristian, Chanel e Isabel. Poi l’ex calciatore ha parlato anche della sua professione, allontanandosi così dagli argomenti privati. (Continua a leggere dopo la foto)

L’addio al calcio e alla Roma

Oltre al divorzio con Ilary Blasi, un altro momento doloroso per Francesco Totti è stato l’addio al calcio giocato: “Io ho passato trent’anni nella Roma. Ho portato rispetto a tutti, rinunciato ad altri ingaggi senza farlo pesare. Ho detto no al Real e altri perché volevo quella maglia, solo quella maglia giallorossa che è stampata dentro di me. Il modo in cui è finita la mia storia con la Roma, sì, mi è dispiaciuto. La verità è che quando nel calcio non servi più non c’è più rispetto. Se Maldini, Del Piero, Baggio, io siamo fuori dal calcio significherà qualcosa, no? Cosa mi manca del calcio? Tutto. Il ritiro, lo spogliatoio, la maglietta, la sala massaggi. Cavolate? No, erano la mia vita. Mi manca il bar e il caffè con i compagni di squadra, il viaggio in pullman da Trigoria allo stadio. Mi manca la routine che ha fatto la mia vita per decenni. Quando è finita le giornate si sono svuotate. Dopo mi sono sentito solo. Ma ci sta. Finiva una cosa che mi piaceva, che era la mia vita. Io però non pensavo che mi facesse così male smettere quella vita programmata, quella passione che nella mia mente avrei potuto continuare a vivere. Non ho accettato il distacco dal calcio”.