x

x

Vai al contenuto

Dramma durante la partita, il calciatore collassa in campo con le convulsioni

Dramma durante la partita, il calciatore collassa in campo con le convulsioni

Una partita di calcio si è trasformata in un vero e proprio dramma. I tifosi sugli spalti sono rimasti tutto il tempo con il fiato sospeso. Un noto calciatore di calcio di 24 anni è collassato sul campo in preda alle convulsioni. Una scena che ha dato vita ad attimi di panico. Per fortuna i soccorsi sono arrivati immediatemente e il ragazzo è stato trasporto in ospedale. Il calciatore al momento è stabile e cosciente. (Continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: Terribile incidente in Italia, morti e feriti: bilancio drammatico

Leggi anche: Il drammatico annuncio della star della musica italiana: “Smetto”

Leggi anche: Uccide tre donne, ruba un’auto e si barrica in casa con ostaggi: poi il dramma

Leggi anche: Auto piomba su tre vetture ferme al semaforo: drammatico incidente, otto coinvolti

Argentina, Altamirano collassa in campo con le convulsioni

Grande spavento in Argentina durante il primo tempo della partita di campionato tra Estudiantes e Boca Juniors: il nazionale cileno Javier Altamirano è crollato sul prato strabuzzando gli occhi in preda alle convulsioni. Immediatamente due suoi compagni della squadra di La Plata, Santiago Ascacibar e Enzo Perez, si sono accorti di cosa stava accadendo, hanno protetto Altamirano e chiesto disperatamente assistenza medica, che nell’occasione è stata sollecita e provvidenziale. Come riportato da Fanpage, “il panico si è sparso sul terreno di gioco mentre gli staff sanitari di entrambe le squadre correvano in campo, seguiti poco dopo da un’ambulanza che ha trasportato il 24enne d’urgenza al Platense Medical Center, tra le lacrime dei giocatori di casa. A quel punto la partita è stata sospesa in attesa di notizie dall’ospedale. Ci sono stati diversi minuti di incertezza, durante i quali il Boca si è ritirato negli spogliatoi prima della decisione dell’arbitro Fernando Echenique circa la possibilità o meno di proseguire il match”.

“Scopriamo ulteriori dettagli nella pagina successiva”