Vai al contenuto

“Conte non va al Milan”: doccia fredda per i tifosi rossoneri

“Conte non va al Milan”: doccia fredda per i tifosi rossoneri

Già da un po’ di tempo la panchina del Milan traballa. Nonostante resti ancorato al terzo posto, la dirigenza rossonera pare sia poco soddisfatta dei risultati ottenuti da Stefano Pioli, soprattutto in campo europeo. La prossima stagione, dunque, sulla panchina del Milan potrebbe sedere un nuovo allenatore. Tutte le strade portano ad Antonio Conte, ex tecnico della Juventus e della nazionale italiana. Nelle ultime ore, però, è arrivata una rivelazione a sorpresa, che allontanerebbe il tecnico dal Milan. (Continua…)

Leggi anche: Milan, c’è sempre Demiral per la difesa. Sondaggio per Lacroix

Leggi anche: Il Bologna pareggia nel finale: Milan beffato da Orsolini

conte 1 768x1024

Milan, Pioli via a fine stagione

Nonostante abbia un contratto fino al 30 giugno 2025, Stefano Pioli potrebbe non sedere sulla panchina del Milan il prossimo anno. In campionato, dopo la vittoria dello scudetto, la squadra fa fatica ad affermarsi, mentre in Champions League, dopo la semifinale dello scorso anno, questa stagione ha totalmente floppato. La dirigenza rossonera vuole dare una svolta alla squadra e avrebbe intenzione di ingaggiare un nuovo tecnico. Antonio Conte è il maggiore indiziato, come riportano anche i colleghi di “PianetaMilan”. Nelle ultime ore, però, è arrivata una rivelazione a sorpresa che allontanerebbe il tecnico dal Milan. (Continua…)

Leggi anche: Verona, forcing su Marco Pellegrino del Milan

Leggi anche: Milan-Bologna, occhi sul futuro nella sfida tra Pioli e Motta

antonio conte 768x1024

Conte al Milan può saltare?

Antonio Conte è il maggiore indiziato per sedere sulla panchina del Milan la prossima stagione. I tifosi già sognano il passaggio alla difesa a tre, con gli esterni di centrocampo a tutta fascia e il tandem d’attacco composto – probabilmente – da Leao e Giroud. Nonostante Conte sia il nome più caldo, c’è qualcuno che pensa che il tecnico non verrà al Milan. Stando ai rumors che circolano nelle ultime ore, Conte non sarebbe preso in considerazione dalla dirigenza rossonera, non per una questione di stipendio troppo alto o eventuali richieste sul mercato, bensì per una questione di incompatibilità caratteriale e per un modo di lavorare costato già caro a Paolo Maldini qualche mese fa. Anche Mario Suma, noto tifoso e giornalista rossonero, ha dichiarato: “Conte non andrà al Milan“. (Continua…)

conte 768x1024

Chi sarà il successore di Pioli?

Se non Conte, chi sarà allora il successore di Stefano Pioli sulla panchina del Milan. L’oggetto del desiderio di molti club di Serie A attualmente porta il nome di Thiago Motta, tecnico del Bologna. L’ex centrocampista naturalizzato italiano sta ottenendo ottimi risultati in campionati ed ha attirato l’attenzione anche del Napoli, alla ricerca di un allenatore per la prossima stagione. Non è escluso, dunque, un testa a testa sul mercato tra Napoli e Milan per assicurarsi Thiago Motta.

Argomenti