Vai al contenuto

Caryl Menghetti e le 10 coltellate al marito: emerge un particolare agghiacciante

Caryl Menghetti e le 10 coltellate al marito: emerge un particolare agghiacciante

Caryl ha ucciso il marito Diego con 10 coltellate. È successo nella notte tra giovedì 25 e venerdì 26 gennaio 2024 a Martinengo, in provincia di Bergamo. Si aggiungono dei dettagli sempre più inquietanti alla vicenda già tremenda di suo. Nella giornata di giovedì, Diego aveva accompagnato al moglie in ospedale per una visita psichiatrica. Cosa hanno scoperto gli inquirenti a proposito di quella visita? (Continua dopo le foto)

Leggi anche: Anna muore a soli 20 anni per un tiramisù: i due titolari a processo

Leggi anche: Tragedia a scuola, spari contro i ragazzi: diversi morti

donna uccide marito 2 683x1024

La visita in ospedale

Caryl ha ammesso di avere delle allucinazioni e giovedì il marito l’ha accompagnata in ospedale dal quale è stata dimessa con una cura farmacologica. I suoi disturbi psichici non erano una novità. Tre anni fa, proprio per comportamenti aggressivi, era stata sottoposta a un trattamento sanitario obbligatorio, al quale erano seguiti alcuni mesi di ricovero a Treviglio. Secondo le prime indagini, nella coppia sembra che non ci fossero tensioni particolari. Nell’ultimo periodo però, Caryl aveva vissuto problemi lavorativi e personali, che devono avere fatto riaffiorare disturbi di cui aveva già sofferto in passato. (Continua dopo le foto)

Leggi anche: Kate Middleton, cosa fa la madre Carole mentre è ricoverata

Leggi anche: Paura in Italia, terremoto 4.1: la zona colpita

omicidio martenengo 683x1024

Il delitto di Caryl

Caryl nella notte di giovedì 25 gennaio 2024, dopo essere tornata dall’ospedale è rimasta da sola con il marito. Intorno alle 23:30, la donna ha aggredito il compagno con un coltello da cucina. Lo ha colpito almeno una decina di volte, per lo più alla schiena ma anche alla gola. È stata la sorella di Caryl a dare l’allarme dopo averla vista in videochiamata sporca di sangue. I carabinieri della compagnia di Treviglio hanno trovato il corpo di Diego Rota riverso sul pavimento della camera da letto, dove si sarebbe rifugiato in cerca di riparo. Caryl Menghetti è stata arrestata. Gli inquirenti poi hanno scoperto un dettaglio sconvolgente. (Continua dopo le foto)

caryl menghetti 683x1024

Omicidio a Bergamo, Caryl aveva dichiarato di voler uccidere il marito in ospedale

Durante la visita psichiatrica in ospedale, la donna avrebbe fatto una rivelazione ad alta voce ai medici. Caryl avrebbe effettivamente detto che aveva intenzione di uccidere il marito. L’affermazione a quanto pare, non è stata presa troppo sul serio dal personale sanitario. Ora gli inquirenti cercheranno di ricostruire la vicenda e cosa abbia portato la donna a uccidere il marito.