Vai al contenuto

Beve un bicchiere d’acqua, poi la tragedia: è morto

Beve un bicchiere d’acqua, poi la tragedia: è morto

Un malore improvviso ha ucciso una persona di cinquantanove anni. Ha chiesto un bicchiere d’acqua e poco dopo è avvenuta la tragedia. Nessuno se lo sarebbe mai aspettato. Chi ha assistito alla scena ancora non può credere ai propri occhi. La notizia ha sconvolto tutti nel paese. Era una persona molto stimata nel suo ambiente. (Continua…)

Leggi anche: Musica sotto choc: colpito da un malore improvviso, è morto sul palco

Leggi anche: Sottomarino scomparso: chi sono i dispersi, la scoperta scioccante

lutto 2 683x1024

Beve un bicchiere d’acqua e muore poco dopo

Un uomo di cinquantanove anni è morto a causa di un malore improvviso. Ad annunciarlo è stato l’ex sindaco del suo paese, che ha dichiarato: “È venuto a lavorare normalmente. A un certo punto, però, a quanto mi hanno riferito i colleghi che gli erano vicini, ha detto di non sentirsi bene. Si è alzato per andare a prendere un bicchier d’acqua ed è caduto a terra“. (Continua…)

Leggi anche: Truffa agli anziani, come vi rubano tutti i soldi: “Suo figlio ha avuto un incidente”

Leggi anche: Famiglia trovata morta in casa: la scoperta choc della polizia

ambulanza 1 683x1024

Enologo morto: il racconto della tragedia

Un uomo, di professione enologo, è morto all’età di 59 anni a causa di un malore. L’ex sindaco del suo paese ha riferito che l’uomo si era alzato per prendere un bicchiere d’acqua, poi ha accusato il malore e si è accasciato al suolo. Immediatamente sono arrivati i soccorsi, addirittura in elicottero. “Non ero presente nella stanza – racconta l’ex sindaco – ma posso assicurare che tutto è stato molto rapido. Sono stati effettuati i primi interventi per rianimarlo e ha ripreso conoscenza. Durante le operazioni, però, ha avuto un secondo infarto, che è risultato fatale. Il tutto si è svolto nell’arco di una ventina di minuti“.

Poco dopo sono stati avvertiti anche la moglie e i due figli dell’enologo. “Era una persona molto apprezzata in azienda, dove lavorava da circa 37 anni. Era un collaboratore diretto dello stesso Polegato, estremamente provato dall’accaduto. Molto attivo, però, anche dal punto di vista sociale“, conclude l’ex sindaco. (Continua…)

dario toffoli 683x1024

Enologo morto: chi era

Dario Toffoli, morto a 59 anni a causa di un malore improvviso, era un enotecnico conosciuto e molto stimato nel suo ambiente. Era impegnato anche in varie realtà imprenditoriali e sociali. Egli abitava a Ponte di Piave. Alla fine del 2019 è stato eletto presidente della Cantina sociale di Ormelle, ma era anche membro del consorzio Docg Asolo Montello dal 2015 e dell’Assemblea ente parco del Sile. Numerose pure le esperienze in ambito faunistico venatorio.