x

x

Vai al contenuto

Famiglia trovata morta in casa: la scoperta choc della polizia

Famiglia trovata morta in casa: la scoperta choc della polizia

Famiglia trovata morta in casa: la scoperta choc della polizia – I vicini di casa erano sicuri che Michal Wlodarczyk, 39 anni, Monika Wlodarczyk, 35 anni e i loro figli Maja Wlodarczyk, 11 anni e Dawid Wlodarczyk, 3 anni, fossero in vacanza. La situazione era però diversa: i componenti della famiglia sono stati trovati tutti privi di vita. (continua a leggere dopo le foto) 

Leggi anche: Samuele Bersani, il lutto è straziante: non c’è stato nulla da fare

Leggi anche: Lutto per la protagonista di “Ballando con le Stelle”: “Fa troppo male non si può accettare”

Famiglia trovata morta in casa: la scoperta choc della polizia

Una famiglia è stata trovata morta in casa. La vicenda è stata raccontata dal «Mirror» e da media italiani come «Caffeina». La polizia ha trovato privi di vita tutti i componenti all’interno di casa loro. Sulle cause della loro morte è giallo: toccherà alle forze dell’ordine accertare cosa sia realmente accaduto. Ad allertare le forze dell’ordine sono stati i vicini della famiglia di origine polacche che una volta entrati nella dimora hanno fatto l’orrenda scoperta. (continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: Italia in lutto, addio al giovane ballerino: morto per un malore improvviso

Leggi anche: Isola, l’orrore contro Cristina Scuccia: la concorrente non si trattiene più e sbotta

Una vicenda dai contorni ancora non definiti

L’abitazione si trova nella zona ovest di Londra, precisamente nel borgo inglese di Hounslow, dove l’intera comunità è ancora sotto choc. Le indagini sono coordinate dal detective Linda Bradley. La polizia londinese ha scoperto i corpi senza vita dei Wlodarczyk dopo le 15, quando alcuni vicini e amici delle vittime hanno allertato le forze dell’ordine perché preoccupati. “Vorrei assicurare alla comunità che gli investigatori stanno lavorando per stabilire le circostanze che hanno portato a questo tragico incidente e che forniremo ulteriori aggiornamenti non appena ne avremo opportunità. I loro parenti più prossimi sono stati informati e saranno interrogati dagli investigatori e riceveranno supporto psicologico da persone qualificate che fanno parte della polizia locale”, le parole dell’investigatrice. (continua a leggere dopo le foto)

Famiglia trovata morta in casa: indagini in corso

Era una famiglia come tante: Michal Wlodarczyk, 39 anni, lavorava come muratore, mentre la moglie, Monika, faceva le pulizie in un hotel. Tutti pensavano che la loro assenza fosse da attribuire ad un viaggio. Amici e conoscenti pensavano che i Wlodarczyk fossero andati tutti in vacanza per festeggiare i 40 anni del padrone di casa, magari proprio in Polonia. La realtà purtroppo era ben diversa.