x

x

Vai al contenuto

Bologna, tegola Zirkzee: quante partita dovrà saltare per infortunio

Bologna, tegola Zirkzee: quante partita dovrà saltare per infortunio

Zirkzee quando torna. Il centravanti del Bologna era uscito malconcio dalla partita con l’Inter. Gli esami hanno poi evidenziato una lesione di primo grado del bicipite femorale sinistro. Una brutta tegola per la squadra rossoblù, che dovrà fare a meno del proprio bomber per alcune partite di campionato. (Continua…)

Leggi anche: Milan, per l’estate il sogno è Zirkzee: il piano

Leggi anche: Zirkzee e la clausola: Bayern e Manchester Utd osservano

Infortunio per Zirkzee

Joshua Zirkzee, centravanti del Bologna, ha rimediato un brutto infortunio durante la partita contro l’Inter. Il calciatore è uscito malconcio dal campo. Gli esami condotti nei giorni successivi hanno evidenziato una lesione di primo grado del bicipite femorale sinistro. Una brutta tegola per il Bologna, che nel momento clou del campionato dovrà fare a meno del suo giocatore migliore. Zirkzee quest’anno con le sue giocate e soprattutto con i suoi gol ha contribuito al momentaneo quarto posto della squadra di Thiago Motta. (Continua…)

Leggi anche: Un Bologna da Champions: Motta il regista, Zirkzee la stella

Leggi anche: Lazio-Bologna 1-2: gol decisivo di Joshua Zirkzee

Zirkzee quando torna

Stando alle prime indiscrezioni che circolano in merito alle condizioni di Joshua Zirkzee, il calciatore del Bologna dovrà stare fermo almeno 3-4 settimane. Se i tempi di recupero fossero confermati, il centravanti olandese salterebbe almeno tre partite di campionato. Zirkzee sicuramente non ci sarà nella prossima giornata, quando il Bologna sarà impegnato sul campo dell’Empoli. Poi ci sarà la sosta delle nazionali e inizierà la lotta contro il tempo. I medici sperano di consegnare Zirkzee a Thiago Motta nel minor tempo possibile. (Continua…)

Salta anche la convocazione in nazionale

Grazie alle prestazioni esaltanti con la maglia del Bologna, Joshua Zirkzee era stato convocato dall’Olanda per le prossime partite della nazionale. Il centravanti, però, non potrà rispondere presente alla chiamata del commissario tecnico a causa dell’infortunio. Una vera e propria sfortuna per Zirkzee, che era pronto ad esordire con la maglia della nazionale maggiore.

Argomenti