Vai al contenuto

Zielinski, incontro con l’Inter: Marotta alla stretta finale

Zielinski, incontro con l’Inter: Marotta alla stretta finale

L’Inter è tra le attive sul mercato per dare i giusti rinforzi a Simone Inzaghi. Marotta vuole chiudere al più presto l’operazione Zielinski, in uscita dal Napoli di Mazzarri.

Niente rinnovo per Zielinski

Zielinski ha fatto saltare anche l’ultimo tentativo in extremis del Napoli di rinnovare il contratto. Il giocatore ha espresso la propria intenzione di lasciare la città per tentare nuove esperienze in altre squadre. Ha influito sulla decisione anche il rendimento degli azzurri in questa stagione, ben al di sotto delle aspettative e non all’altezza dei vertici. L’Inter, che non può spendere troppo nella sessione invernale di mercato, ha riaperto i dialoghi per chiudere l’operazione. De Laurentiis non ha intenzione di giocare al rialzo per soddisfare le richieste del procuratore del polacco. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Leggi anche: Il Liverpool torna in testa alla Premier League

Leggi anche: Milan, torna Gabbia. Si tratta Guirassy

Piotr Zielinski
Piotr Zielinski della Polonia visto durante la partita di qualificazione a UEFA EURO 2024 tra Polonia e Moldavia allo stadio PGE Narodowy (Foto di Mikolaj Barbanell/SOPA Images/LightRocket via Getty Images)

Tassello di centrocampo

Marotta ha messo sul piatto un contratto triennale da 4.5 milioni di euro a stagione. C’è solo da chiarire l’aspetto dei bonus, che il dirigente non vorrebbe inserire nell’accordo. Il centrocampista difficilmente si trasferirà a Milano già in inverno e dovrebbe concludere la stagione in maglia azzurra, a meno che l’Inter non decida di fare un’offerta concreta a De Laurentiis. Nel frattempo Inzaghi ha ‘ottenuto’ il rinnovo di Mkhitaryan, che nei prossimi giorni metterà la firma sul prolungamento fino al giugno del 2025. La linea mediana interista prende fisionomia con la conferma dell’armeno e l’arrivo di Zielinski, ma Ausilio sta lavorando anche per l’esterno destro. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Giocatori dell'Inter in campo
Denzel Dumfries, Alessandro Bastoni e Stefan De Vrij (Foto di Francesco Scaccianoce/Getty Images)

Inter attiva sul mercato

L’Inter si sta guardando intorno non solo per quanto riguarda il centrocampo. Zhang ha promesso rinforzi ad Inzaghi in caso di passaggio agli ottavi di Champions e di prima posizione in classifica alla fine del girone d’andata. L’infortunio di Cuadrado, che rimarrà fuori almeno tre mesi, obbliga i nerazzurri a trovare un sostituto. Buchanan è ormai virtualmente un giocatore dell’Inter e mancano solo alcuni dettagli che verranno sistemati nei prossimi giorni. La distanza con il Bruges, ex squadra anche di De Ketelaere, è stata assottigliata e dall’ambiente interista filtra ottimismo. Inzaghi quindi potrebbe avere già dai primi giorni di gennaio l’esterno destro che si alternerà con Denzel Dumfries.

Leggi anche: Paradosso Jovic: uno dei migliori nelle ultime partite

Argomenti