Vai al contenuto

Milan, torna Gabbia. Si tratta Guirassy

Milan, torna Gabbia. Si tratta Guirassy

Il Milan ha deciso di sopperire all’emergenza in difesa con il ritorno a San Siro di Matteo Gabbia, mandato in prestito la scorsa estate al Villarreal. Il difensore italiano lascerà dunque la Spagna a gennaio per riempire le fila della rosa di Stefano Pioli che per la sfida contro il Sassuolo avrà i soli Kjaer e Simic come centrali di ruolo a disposizione.

Leggi anche: Milan, Pioli cambia la difesa contro il Sassuolo

Leggi anche: Milan, buone notizie da Leao: lesione guarita

L’esperienza di Matteo Gabbia nella Liga si conclude dunque in anticipo con 7 presenze in 18 giornate di Liga (479’ complessivamente) 6 di Europa League, dove ha giocato praticamente sempre partendo da titolare. Le voci di un ritorno di Gabbia al Milan si sono fatte sempre più insistenti dopo l’arrivo sulla panchian del sottomarino giallo di Marcelino a Villarreal, che ha iniziato a panchinare regolarmente il giovane italiano. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Matteo Gabbia
Matteo Gabbia durante il riscaldamento prima di Milan-Inter. (Photo by Marcio Machado/Eurasia Sport Images/Getty Images)

Guirassy-Milan, si tratta

Per l’attacco sono previsti nuovi contatti entro questa settimana con lo Stoccarda per Serou Guirassy, protagonista in Bundesliga con 17 gol in 14 partite. Il Milan starebbe cercando di ottenere una rateizzazione nel pagamento della clausola rescissoria da 17,5 milioni presente nel contratto che lega il centravanti guineano al club tedesco. Guirassy è dunque il principale obiettivo in attacco per i rossoneri, nonostante sarà impegnato nel mese di gennaio in Coppa d’Africa.