Vai al contenuto

“Uomini e Donne”, l’ex tronista finisce nei guai: “Naso rotto”

“Uomini e Donne”, l’ex tronista finisce nei guai: “Naso rotto”

Un ex tronista di “Uomini e Donne” finisce nei guai. Un noto dirigente, infatti, l’avrebbe accusato di aggressione. L’ex tronista avrebbe dato una testata, apparentemente senza motivo, al dirigente, provocandogli la rottura del naso. Il dirigente avrebbe sporto denuncia ed avrebbe chiesto tra i 25mila e i 50mila euro di risarcimento. Per l’ex tronista si mette veramente male. (Continua…)

Leggi anche: “Uomini e Donne”, Ida Platano e Alessandro: lui rompe il silenzio e racconta la sua verità

Leggi anche: “Uomini e Donne”, tutte le curiosità sul cavaliere Marco Viola

uomini e donne 683x1024

“Uomini e Donne”, l’ex tronista finisce nei guai

L’ex tronista di “Uomini e Donne” finisce nei guai: avrebbe sferrato una testata ad un dirigente di una multinazionale, provocandogli la rottura del setto nasale con lesioni superiori ai 20 giorni di prognosi. Il dirigente avrebbe chiesto un risarcimento danni che si aggira tra i 25mila e i 50mila euro. Il fatto sarebbe avvenuto la notte di Santo Stefano in un club di Jesolo. La denuncia è rimasta ferma per anni presso la Procura di Venezia fino al decreto penale di condanna, contro il quale l’ex tronista ha presentato opposizione. La vicenda è poi finisce in prescrizione, ma la vittima, come riporta il Gazzettino, non vuole arrendersi ed ha presentato la richiesta di danni. (Continua…)

Leggi anche: Maurizio di “Uomini e Donne”, chi è davvero e che lavoro fa

Leggi anche: “Uomini e Donne”, ora viene a galla la verità: perché Manuela ha lasciato il trono

carlo 683x1024

Carlo Pietropoli di “Uomini e Donne” finisce nei guai

Molti di voi si ricorderanno di Carlo Pietropoli. È stato tronista di “Uomini e Donne” durante la pandemia di Covid-19. Uscì dal programma con la corteggiatrice Cecilia Zagarrigo, ma la loro storia d’amore durò molto poco. Oggi l’ex tronista è protagonista – suo malgrado – di una vicenda di cronaca. Carlo avrebbe dato una testata ad un dirigente di una multinazionale durante la notte di Santo Stefano in un club di Jesolo. Il dirigente ha prima sporto denuncia, poi quando la vicenda è finita in prescrizione, ha chiesto un risarcimento danni, che si aggirerebbe tra i 25mila e i 50mila euro. (Continua…)

pietropoli carlo 683x1024

La lite

La discussione tra l’ex tronista e il dirigente sarebbe avvenuta, come già detto, in un club di Jesolo. Il dirigente era nel locale insieme ad una vecchia compagna d’università. Nella calca del locale si sarebbe visto apostrofare da una ragazza alle spalle di muoversi e avanzare il passo e dopo averla risposta sarebbe sopraggiunto Pietropoli, che lo avrebbe spinto e insultato. Dopodiché dalle parole sarebbe passato ai fatti, avrebbe afferrato l’uomo per un polso e gli avrebbe sferrato una testata al volto.