Vai al contenuto

Ufficiale, De Rossi è il nuovo allenatore della Roma

Ufficiale, De Rossi è il nuovo allenatore della Roma

Daniele De Rossi è il nuovo allenatore della Roma: è arrivato il comunicato ufficiale del club giallorosso. L’ex centrocampista prende il posto di Mourinho e firma un contratto fino al termine della stagione con opzione di rinnovo. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Leggi anche: Genoa: ufficiale il riscatto di Messias dal Milan

Leggi anche: Australian Open: primo successo di Musetti

Daniele De Rossi
Daniele De Rossi, allenatore della Spal, osserva prima del calcio d’inizio della partita di Coppa Italia tra Genoa CFC e Spal allo Stadio Luigi Ferraris il 18 ottobre 2022 a Genova. (Foto di Simone Arveda/Getty Images)

Daniele De Rossi è il nuovo allenatore della Roma. Il club giallorosso ha annunciato che l’ex capitano ha firmato un contratto fino a giugno 2024. Questo il comunicato: “”L’AS Roma è lieta di annunciare che Daniele De Rossi è stato nominato nuovo Responsabile Tecnico della Prima Squadra fino al 30 giugno 2024. Bentornato a casa, Daniele!“.

De Rossi prende dunque il posto di Mourinho sulla panchina della Roma: sarà la sua seconda avventura da allenatore in carriera. L’esperienza alla Spal non è stata esattamente felice: è stato infatti esonerato dopo 16 partite, con 3 vittorie, 6 pareggi e 7 sconfitte.

Le parole di De Rossi

Dopo 459 partite in campo con i giallorossi, Capitan Futuro apre una nuova parentesi con la Roma, questa volta seduto in panchina. Queste le prime parole emozionate dell’ex centrocampista:

Desidero ringraziare la famiglia Friedkin per avermi affidato la responsabilità della guida tecnica della Roma: da parte mia non conosco altra strada se non quella dell’applicazione, del sacrificio quotidiano e della necessità di dare tutto quello che ho dentro per affrontare le sfide che ci attendono da qui alla fine della stagione. L’emozione di poter sedere sulla nostra panchina è indescrivibile, tutti sanno cosa sia la Roma per me, ma il lavoro che attende tutti noi ha già preso il sopravvento. Non abbiamo tempo, né scelta: essere competitivi, lottare per i nostri obiettivi e provare a raggiungerli sono le uniche priorità che il mio staff ed io ci siamo dati“.

Il comunicato dei Friedkin

Dan e Ryan Friedkin hanno espressamente dichiarato la loro felicità nel poter affidare la responsabilità tecnica dell’AS Roma a Daniele De Rossi. Hanno sottolineato di ritenere che le qualità di leadership e l’ambizione che hanno sempre contraddistinto De Rossi possano giocare un ruolo determinante nella rincorsa agli obiettivi della squadra fino al termine della stagione.

I Friedkin erano consapevoli del legame indissolubile tra Daniele e il club, e l’entusiasmo con cui ha accettato la sfida per i prossimi mesi li ha ulteriormente convinti della sua capacità di essere una guida per i calciatori e un fiero rappresentante dei valori della società. Hanno concluso con un caloroso “Bentornato a casa, Daniele”.

Argomenti