x

x

Vai al contenuto

Travolto da una slavina: muore a 44 anni il politico italiano

Travolto da una slavina: muore a 44 anni il politico italiano – Travolto da una slavina durante un’escursione a Monesi, nell’Imperiese, in località Ubaghetto. È morto così un ex politico italiano. Era assieme ad altri cinque escursionisti. Due di loro sono stati solo sfiorati dalla tragedia e sono riusciti a dare l’allarme. La vittima era stata portata in elicottero al Santa Corona di Pietra ligure: al momento del recupero l’uomo non era cosciente. (continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: Tragedia alla festa di compleanno: la lite finisce malissimo

Leggi anche: Tragedia nel calcio: il giovane muore a soli 20 anni

Travolto da una slavina: muore a 44 anni il politico italiano

Non ce l’ha fatta Simone Rossi, 44 anni, imprenditore che aveva ricoperto il ruolo di assessore a Turismo e Sport con il sindaco Enzo Canepa e il ruolo di vice presidente del consiglio e consigliere di minoranza, nel quinquennio passato. L’uomo era molto conosciuto ad Alassio proprio per la sua attività nell’amministrazione comunale. Cresciuto a Moglio, sopra Alassio, era proprietario di un rinomato frantoio a San Damiano. Un giovane amante dello sport, dalle escursioni in montagna alla bici. Gli piaceva trascorrere il tempo libero all’aria aperta. Chi lo conosceva lo ricorda come “un ragazzo buono e sempre corretto con tutti. Un grande lavoratore e un giovane impegnato in politica perché spinto solo da passione per la sua città”.(continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: Vannacci, brutta batosta per il generale italiano: cosa sta succedendo

Leggi anche: Milano, uomo trovato morto in casa dalla polizia: la terribile scoperta sul corpo

Travolto da una slavina, morto il politico Simone Rossi: era stato assessore al comune di Alassio

Come dicevamo, Simone Rossi si trovava con altre cinque persone a Monesi quando, durante un’escursione, il gruppo è stato travolto dalla slavina. Mentre gli altri sono riusciti a salvarsi, per lui non c’è stato nulla da fare. Vano ogni tentativo di soccorso per il 44enne. (continua a leggere dopo le foto)

Valanga a Monesi: vano ogni tentativo di soccorso

La vittima della montagna faceva parte di un gruppo di sei persone, quattro delle quali sono state investite dalla valanga caduta nel pomeriggio in località Ubaghetta a Monesi, frazione del comune di Triora nell’entroterra di Imperia. Per l’uomo è intervenuto l’elisoccorso che lo ha portato all’ospedale di Pietra Ligure, dove è arrivato già morto. Per le ricerche erano intervenuti anche tre elicotteri dei Vigili del fuoco, il 118 e il Soccorso Alpino arrivati anche dal Piemonte.