x

x

Vai al contenuto

Tragico incidente, una famiglia distrutta per sempre: cosa è successo

Tragico incidente, una famiglia distrutta per sempre: cosa è successo

Un altro tragico incidente sulle strade italiane. Una famiglia letteralmente distrutta dal tragico evento. Sarebbe avvenuto ieri e secondo una prima ricostruzione l’auto avrebbe invaso la corsia opposta andando a schiantarsi contro un camion. Lo schianto sarebbe stato fatale per due donne di 51 e 30 anni. Una notizia che ha gettato tutti nello sconforto. (Continua…)

Leggi anche: Tragico incidente in autostrada, Tir si ribalta sulla carreggiata: scoppia il caos

Leggi anche: Tragico incidente, coppia di sposi si ribalta con l’auto: poi la drammatica scoperta su di lei

Tragico incidente, famiglia letteralmente distrutta

Un tragico incidente ha spezzato la vita a due donne ed ha distrutto un’intera famiglia. Secondo una prima ricostruzione, l’auto guidata dalla donna, una Clio, avrebbe invado la corsia opposta, finendo frontalmente contro un camion. Lo scontro sarebbe stato violento e ovviamente fatale per le due donne. L’autista del camion sarebbe risultato negativo all’alcool test e sarebbe ancora sotto choc. Sul posto sono intervenuti immediatamente i sanitari del 118, ma per le due donne non c’era più nulla da fare. (Continua…)

Leggi anche: Morto in un incidente in moto: le condoglianze social dei calciatori

Leggi anche: Tragico incidente in tir: cos’è successo

Dov’è successo

Il gravissimo incidente sarebbe avvenuto sulla via Nuova Bazzanese, a Zola Predosa, in provincia di Bologna. La notizia è stata riportata dal Resto del Carlino. Dopo lo scontro, sul posto sarebbero intervenuti immediatamente i sanitari del 118 con ben tre ambulanze, un auto medica e l’elisoccorso, oltre ovviamente ai vigili del fuoco e alla polizia locale. Per le due donne coinvolte nell’incidente, però, non c’è stato nulla da fare. Il conducente del camion, invece, pare stia bene, ma sia ancora sotto choc. (Continua…)

Chi sono le due donne morte nell’incidente

Le due donne morte nell’incidente si chiamano Lara Cattani e Tiziana Brucato. Erano zia e nipote ed avevano rispettivamente 51 e 30 anni. Emanuela Brucato, sorella gemella di Tiziana, e Simone Brucato, figlio di Lara Cattani, sarebbero ricoverati invece in rianimazione all’ospedale Maggiore di Bologna. Il conducente del camion sarebbe lievemente ferito e soprattutto sotto choc per quanto avvenuto.