Vai al contenuto

Tragedia in Italia, deltaplano si schianta al suolo: chi c’era a bordo

Tragedia in Italia, deltaplano si schianta al suolo: chi c’era a bordo

Tragedia in Italia, deltaplano si schianta al suolo: chi c’era a bordo – Tragedia in Italia: due persone sono morte dopo essere precipitate con un deltaplano a motore. Non si conoscono ancora le cause dello schianto, ma il velivolo è andato in fiamme toccando il suolo. Sul luogo della tragedia Vigili del Fuoco e mezzi del 118, oltre ai carabinieri che hanno avviato le indagini per ricostruire l’esatta dinamica del disastro. (continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: Michael Schumacher, il triste annuncio gela milioni di fan: cos’ha rivelato l’amico

Leggi anche: Italia sotto choc, trovati abbandonati fratellini di 4 e 6 anni: com’erano ridotti

velivolo incidente 777x1024

Tragedia in Italia, deltaplano si schianta al suolo a Basilicanova: chi c’era a bordo

Tragedia a Basilicanova, in provincia di Parma. Due persone sono morte dopo essere precipitate con un deltaplano a motore. La tragedia si è verificata attorno alle 20 di ieri, domenica 10 settembre 2023. Il velivolo una volta caduto in un campo ha preso fuoco: per i due occupanti del mezzo non c’è stato scampo. Sono stati rivelati i nomi delle vittimei due non erano padre e figlio, come inizialmente era emerso. Si chiamavano Walter Righelli, 64 anni, e Fabio Lentoni, 47: erano due erano amici.

Leggi anche: Malore in casa, è morto sul divano davanti alla compagna: la terribile notizia

Leggi anche: Mondo della musica in lutto: morto il cantante famoso, come sarebbe successo

incidente basilicanova 9 777x1024

Basilicanova, deltaplano precipita e prende fuoco: due morti

Sul posto, come dicevamo, sono sopraggiunti una squadra di vigili del fuoco a lavoro per recuperare i cadaveri, un’ambulanza del 118 e i carabinieri. Dinnanzi i soccorritori si sono trovati uno scenario devastante. Si è alzato in volo anche l’elisoccorso dall’Ospedale di Parma, ma per i due non c’è stato nulla da fare. Vano ogni tentativo di salvataggio: troppo gravi le condizioni dei due dopo il disastro. E toccherà ora alle forze dell’ordine capire cosa sia davvero accaduto. (continua a leggere dopo le foto)

basilicanova

Ungheria, tragedia ad un air show: due morti e quattro feriti

Non l’unico disastro: nella giornata di ieri, 10 settembre 2023, nel pomeriggio, è avvenuto un grave incidente anche in Ungheria. All’aeroporto di Borgond, circa 70 chilometri distante da Budapest, un aereo si è schiantato nel corso di un air show. Era un velivolo del modello Trojan T-28, della North American Aviation, del 1951. Il bilancio pesante: due morti e quattro feriti, di cui tre gravi. «Il piccolo aereo si è schiantato accanto a un’auto parcheggiata, che ha preso fuoco a causa dell’impatto dei detriti», hanno raccontato le forze dell’ordine ungheresi.