Vai al contenuto

Tragedia sulla giostra al lunapark: 17enne muore a 60 metri d’altezza

Tragedia sulla giostra al lunapark: 17enne muore a 60 metri d’altezza

Tragedia sulla giostra al luna park: 17enne muore a 60 metri d’altezza – Dramma al lunapark: un ragazzo di soli 17 anni ha perso la vita a causa di un incidente sulla giostra “Adrenalina”. Anche una giovane donna è rimasta ferita gravemente sulla medesima attrazione. Immediata la macchina dei soccorsi: purtroppo ogni tentativo di rianimare il 17enne è risultato inutile. Le indagini per appurare cosa sia realmente accaduto sono in corso. (continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: Kata scomparsa, cosa è emerso dai video delle telecamere di sorveglianza

Leggi anche: Kata, l’annuncio degli avvocati: chi sa cos’è successo alla bimba scomparsa

foto giostra 2 725x1024

Tragedia sulla giostra al lunapark: 17enne muore a 60 metri d’altezza

Dramma nella notte tra sabato e domenica in un lunapark di Cap d’Agde, nel sud della Francia. Poco prima della chiusura del parco un ragazzo di 17 anni ha perso la vita e una ragazza di 19 è rimasta gravemente ferita a causa di un incidente sulla giostra “Adrenalina”. Come spiega «Il Messaggero», intorno all’1:30 di notte, l’imponente attrazione, una specie di gigantesca altalena, dove due persone si siedono su un cesto prima di essere trasportate a un’altezza di 60 metri e poi rilasciate nel vuoto trattenute da due elastici, ha smesso di funzionare come di consueto per il forte vento. (continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: Kata, è stata uccisa? La teoria sul suo corpo

Leggi anche: Kata scomparsa, conto alla rovescia per la verità: le parole del procuratore

Adrenaline giostra incidente 630x1024

Dramma sulla giostra al lunapark: morto 17enne, indagini in corso

Secondo quanto riportato da «Midi Libre», mentre il vento soffiava ancora intorno agli 80 km/h nella notte, una grossa raffica ha scaraventato la navicella, dove si trovavano i due giovani, contro uno dei due montanti della struttura. Immediati i soccorsi, che purtroppo non hanno potuto far altro che constatare il decesso del ragazzo, che ha colpito violentemente la testa contro uno dei pali della giostra. Il 17enne sarebbe morto sul colpo sotto la giostra al lunapark. La 19enne invece è rimasta gravemente ferita ed è stata portata d’urgenza in ospedale, dove si trova ancora oggi. (continua a leggere dopo le foto)

giostra foto 634x1024

Non è la prima volta che avviene un fatto simile

La Procura di Béziers, al momento, indaga per omicidio e lesioni colpose. La giostra è stata posta sotto sequestro. «Nelle prossime ore verranno ascoltati i diversi testimoni», le parole delle forze dell’ordine. Ma quello di sabato non è il primo incidente che ha interessato l’attrazione. Come ricorda «Il Messaggero» già qualche anno fa, nell’agosto del 2019, un 50enne era rimasto ferito dopo la discesa della giostra a più di 110 km/h. L’uomo scaraventato sull’asfalto aveva sbattuto la testa violentemente. In quel caso però l’epilogo era stato meno drammatico: il 50enne prontamente soccorso è sopravvissuto all’evento.