x

x

Vai al contenuto

Camion esce di strada: due morti e diversi feriti, hanno preso l’autista

Camion esce di strada: due morti e diversi feriti, hanno preso l’autista

Un nuovo terribile incidente sulle strade italiane. Il bilancio è davvero spaventoso: ci sono due morti e diversi feriti. Sul posto sono intervenuti immediatamente i vari mezzi di soccorso, tra cui i vigili del fuoco e i carabinieri, oltre ovviamente alle ambulanze. La dinamica di quanto accaduto è ancora piuttosto incerta. (Continua…)

Leggi anche: Terrificante incidente stradale, è morto Jacopo: paese sconvolto

Leggi anche: Bruttissimo incidente nel venerdì sera: 2 morti e 2 feriti gravi, chi c’era a bordo

Terribile incidente in Italia

Ieri, attorno alle 18:30, è avvenuto un terribile incidente nel nostro paese. In base alle prime ricostruzioni, un furgoncino avrebbe perso il carico sulla strada provinciale . Il camion trasportava impalcature. I ponteggi in metallo avrebbero dunque colpito alcune auto che stavano sopraggiungendo. In una delle auto centrate dal carico vi erano due persone, che sono morte entrambe sul colpo. I veicoli coinvolti nell’incidente sarebbero tre. Il conducente del camioncino sarebbe fuggito senza prestare soccorso. Poco dopo è stato bloccato dai carabinieri e arrestato. (Continua…)

Leggi anche: Sport in lutto, il campione muore in un incidente stradale

Leggi anche: Grave lutto in Italia: perde la vita in un incidente il famoso italiano

Incidente Reggio Emilia: due morti e diversi feriti

L’incidente sarebbe avvenuto a Caprara di Campegine, in provincia di Reggio Emilia, sulla strada provinciale 111. La dinamica di quanto accaduto è ancora incerta. Non è chiaro, infatti, se le auto siano state centrate dal carico perso dal furgoncino oppure se ci sia stato anche un impatto con il camion. Due persone sono morte sul colpo, mentre altri sono stati trasportati in ospedale a Reggio Emilia. Il ferito più grave, invece, è stato trasportato in ospedale a Parma. (Continua…)

Il conducente del camion è stato arrestato

Il conducente del camion si è dato alla fuga e non ha prestato soccorso. Poco dopo, però, è stato rintracciato e arrestato dai carabinieri di Guastalla. L’uomo ha 39 anni ed è originario di Reggio Emilia. Si è rifiutato di sottoporsi all’alcool test ed aveva la patente sospesa, gli era stata ritirata ad agosto per guida in stato di ebrezza. Adesso è accusato di omicidio stradale, lesioni personali gravissime e fuga da incidente in caso di omicidio e lesioni.