Vai al contenuto

Silvio Berlusconi, a pochi mesi dalla sua morte se ne va anche lui: “Addio per sempre”

Silvio Berlusconi, a pochi mesi dalla sua morte se ne va anche lui: “Addio per sempre”

A pochi mesi dalla morte di Silvio Berlusconi se ne va anche uno dei suoi assistenti. L’annuncio è arrivato poco fa. L’uomo si trovava in vacanza in Uruguay insieme alla moglie. È stato a lungo uno degli assistenti del Cavaliere, scomparso lo scorso 12 giugno. L’ex premier sarebbe stato sicuramente disperato per la sua scomparsa, ma adesso potranno riabbracciarsi in un altro mondo. (Continua…)

Leggi anche: Testamento di Silvio Berlusconi, le voci su Marta Fascina e sui 100 milioni: cosa sta succedendo

Leggi anche: Paolo Berlusconi, la stoccata a Marta Fascina: “Ora basta”

berlusconi ospedale 683x1024

Silvio Berlusconi, morto uno dei suoi storici assistenti

La notizia è stata annunciata poche ore fa: è morto uno degli storici assistenti di Silvio Berlusconi. L’uomo, 85 anni, si trovava in vacanza con la moglie a Punta del Este, in Uruguay. È deceduto nella mattinata di oggi mercoledì 17 gennaio per complicanze dovute al Covid-19. Si attende ora il rientro della salma per celebrare i funerali. Ci stringiamo alla sua famiglia, che sicuramente in queste ore starà affrontando il dolore per la scomparsa dell’uomo. (Continua…)

Leggi anche: Marta Fascina, la notizia da brividi dopo la morte di Berlusconi

Leggi anche: Marina e Pier Silvio Berlusconi, cos’hanno fatto per il padre

berlusconi ospedale motivo 683x1024

Alessio Gorla morto

È morto all’età di 85 anni Alessio Gorla, storico assistente di Silvio Berlusconi, scomparso lo scorso 12 giugno. L’uomo si trovava in vacanza insieme a suo moglie a Punta del Este, in Uruguay. Stando a quanto dichiarato, Gorla sarebbe morto per complicanze dovute al Covid-19, virus che ha martoriato a lungo il mondo e che ancora oggi è in circolazione. La sua salma farà presto ritorno in Italia, dopodiché saranno celebrati i funerali. La morte di Gorla lascia un vuoto incolmabile, soprattutto nel cuore dei suoi familiari. (Continua…)

alessio gorla 683x1024

Il rapporto con Silvio Berlusconi

Alessio Gorla era uno degli assistenti di Silvio Berlusconi: nel 1993 è stato responsabile della comunicazione di Forza Italia e di conseguenza uno dei registi della campagna elettorale che aveva portato il Cavaliere a Palazzo Chigi nel 1994. Stando alle dichiarazioni di Pier Domenico Garrone, “fu Gorla a realizzare lo storico incontro televisivo tra Berlusconi e Achille Occhetto. Fu lui a inquadrare la comunicazione professionale ai candidati regionali alla presidenza, tra cui Enzo Ghigo per il primo mandato in Piemonte”.