x

x

Vai al contenuto

Sanremo, emerge un’idea clamorosa: dove potrebbero farlo

Sanremo, emerge un’idea clamorosa: dove potrebbero farlo

Archiviato il successo della settantaquattresima edizione del Festival di Sanremo, la Rai è già al lavoro per la prossima edizione. Sarà la prima dopo cinque anni senza Amadeus. Il conduttore e direttore artistico lascia la kermesse musicale. Nelle ultime ore è emersa una clamorosa idea e stavolta non riguarda il conduttore, bensì la sede. Il Festival della musica italiana, infatti, potrebbe spostarsi in un’altra città. (Continua…)

Leggi anche: Sanremo, dopo Amadeus tornerebbe lo storico conduttore: nessuno se l’aspettava

Leggi anche: Sanremo 2025, chi sarà la prossima conduttrice al posto di Amadeus: l’annuncio di Fiorello

Tutto sul Festival di Sanremo

Il Festival di Sanremo è il Festival della canzone italiana e si tiene ogni anno, a partire dal 1951, nel mese di febbraio. È considerato uno dei più importanti e longevi festival musicali al mondo e rappresenta uno dei principali eventi mediatici italiani, con un certo riscontro anche all’estero. Al vincitore o alla vincitrice viene consegnata la statuetta del Leone di Sanremo, che è il riconoscimento più prestigioso per i musicisti e gli interpreti italiani di musica leggera.

Il formato del festival si basa su una gara tra brani obbligatoriamente inediti, composti con testi in lingua italiana oppure in una delle altre lingue locali d’Italia. Gli artisti in gara nel corso delle serate vengono votati da giurie scelte e mediante il voto popolare sotto forma di televoto. Nel corso della serata finale vengono assegnati anche altri riconoscimenti speciali, tra cui il Premio della critica. In origine la sede della kermesse era il salone delle feste del Casinò di Sanremo, mentre dal 1977 si svolge presso il teatro Ariston di Sanremo. Il vincitore della competizione ottiene il diritto di rappresentare l’Italia all’Eurovision Song Contest. (Continua…)

Leggi anche: Sanremo 2024, colpo di scena dalla Rai: la classifica è sbagliata

Leggi anche: Sanremo, Emma e quelle parole dette prima di cantare: in pochi hanno sentito

Il Festival di Sanremo potrebbe cambiare sede

La settantacinquesima edizione del Festival di Sanremo è un cantiere a cielo aperto. Oltre al conduttore e direttore artistico, adesso anche la sede è in dubbio. Nelle ultime ore, infatti, è emersa una clamorosa idea. La prossima edizione del Festival della musica italiana potrebbe tenersi a Rimini. Claudio Cecchetto, nella trasmissione radiofonica “Un giorno da pecora”, ha dichiarato: “Io ho detto che noi ci rendiamo disponibili, visto che il primo festival della canzone italiana venne fatto a Rimini. Io penso che il festival resti lì, in Liguria, ma si potrebbe fare a Rimini con collegamenti con Riccione, che potrebbe essere utilizzato come il Casinò sanremese. Di posti adatti ce ne sono diversi“. (Continua…)

Chi sarà il conduttore?

Oltre alla sede, che molto probabilmente resterà Sanremo, la Rai dovrà scegliere anche il conduttore e direttore artistico della 75esima edizione del Festival della musica italiana. Attualmente in lizza per sostituire Amadeus ci sono: Alessandro Cattelan, Gerry Scotti, Paolo Bonolis, Carlo Conti e anche una piccola rappresentanza femminile con Antonella Clerici e Laura Pausini. Al momento, però, il successore di Amadeus non è stato ancora scelto.