x

x

Vai al contenuto

Ronaldo fa causa alla Juventus: chiesti 20 milioni di euro

Ronaldo fa causa alla Juventus: chiesti 20 milioni di euro

Cristiano Ronaldo ha fatto causa alla Juventus per chiedere gli stipendi arretrati. Per i bianconeri un altro problema da risolvere in un periodo complicato.

Leggi anche: Bonucci contro la Juve: “Mi sono sentito umiliato”

Leggi anche: Leclerc ottimista per Singapore, Red Bull lente nelle libere

Ronaldo chiede gli arretrati

Non c’è pace per la Juventus. Dopo le recenti indagini sul bilancio, la battaglia con Bonucci e il caso Pogba per doping, è arrivata la lettera degli avvocati di Cristiano Ronaldo. Il portoghese ha iniziato le pratiche giudiziarie contro la Vecchia Signora per avere i propri stipendi arretrati per un complessivo di 19.9 milioni di euro. Una cifra consistente relativa agli emolumenti non percepiti durante lo stop del campionato nel periodo della pandemia (9 marzo – 22 giugno 2020). Mentre il primo taglio degli ingaggi era stato deciso con la squadra, il secondo è stato pattuito con i singoli giocatori. Ronaldo aveva scelto di percepire i soldi successivamente per andare incontro alla Juventus, priva delle entrate dallo stadio. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Ronaldo contro l'Abha ai quarti din finale di King Cup
Ronaldo ai quarti di finale della King Cup contro Abha al Mrsool Park Stadium a Riyadh (Photo by Fayez NURELDINE / AFP) (Photo by FAYEZ NURELDINE/AFP via Getty Images)

Il precedente di Dybala

L’ingaggio del campione portoghese era di 31 milioni di euro a stagione, mentre gli arretrati ammontano a circa 20 milioni. Ronaldo ha in precedenza chiesto l’accesso agli atti alla Procura di Torino, poi ha agito per vie legali. Dybala ha invece evitato di entrare in causa con i bianconeri, cercando un compromesso che potesse accontentare entrambe le parti. L’argentino, che doveva ricevere ancora gli arretrati, ha accettato un accordo sulla base di 3 milioni di euro. La questione è già stata archiviata e potrebbe rappresentare una soluzione anche con il portoghese.

Leggi anche: Inzaghi: “Vogliamo vincere il quinto derby di fila”

Argomenti