x

x

Vai al contenuto

Pio e Amedeo, scoppia la rissa allo stadio: cos’è successo

Pio e Amedeo, scoppia la rissa allo stadio: cos’è successo


Pio e Amedeo
 si sono presentati allo stadio del Foggia per seguire una partita decisiva per la squadra di serie C pugliese. Il Foggia si stava giocando l’entrata in serie B ma non tutto è andato per il verso giusto allo stadio. Proprio dove si trovava il duo comico, è scoppiata una rissa tra i tifosi allo stadio di calcio. (Continua dopo le foto)

Leggi anche: Titan, ecco cos’è successo davvero: la verità poco fa

Leggi anche: Kata scomparsa, la vicina di casa rompe il silenzio

Rissa allo stadio, c’erano anche Pio e Amedeo

Pio e Amedeo hanno seguito il Foggia nella finale Playoff di serie C contro il Lecco. Alla fine ad avere la meglio è stata la squadra lombarda, promossa in serie B. Dopo la vittoria, però, è scoppiata la rissa sugli spalti, proprio dove si trovavano i due comici. Si è scatenato il caos tra i tifosi del Foggia, compresi Pio e Amedeo. I tifosi hanno fatto polemica sulle scelte dell’arbitro che avrebbero segnato la sconfitta della loro squadra del cuore. (Continua dopo le foto)

Leggi anche: Silvio Berlusconi, la notizia improvvisa sul testamento

Leggi anche: Codice della strada: le nuove pesantissime regole lasciano tutti senza parole

Le parole di Pio e Amedeo

“Volevo venire a tutti i costi. Vedere il Foggia che lotta per la Serie B è un’emozione unica e inaspettata”, ha commentato Amedeo Grieco, intervistato da un giornalista. Nel video riportato qui sopra, si vedono i momenti di caos sulle tribune tra i tifosi pugliesi e i commenti dei comici alla partita.