Vai al contenuto

Pazzo Pavoletti: Cagliari batte Sassuolo nel recupero

Pazzo Pavoletti: Cagliari batte Sassuolo nel recupero

Il Cagliari ha battuto 2-1 il Sassuolo al termine di una pazza rimonta effettuata nei minuti di recupero del secondo tempo. Decisiva una rete di Pavoletti, che al 99′ ha regalato i tre punti ai sardi. (CONTINUA DOPO LA FOTO)

Leggi anche: Empoli-Lecce 1-1: un punto a testa nello scontro salvezza

Leggi anche: Verso Inter-Real Sociedad, Inzaghi: “Vogliamo arrivare primi nel girone”

Cagliari 1024x683
Leonardo Pavoletti del Cagliari festeggia il gol del 3-3 durante la partita di Serie A TIM tra Cagliari Calcio e Frosinone Calcio alla Sardegna Arena il 29 ottobre 2023 a Cagliari, Italia. (Foto di Enrico Locci/Getty Images)

Il Cagliari ha conquistato una vittoria da brividi nel posticipo della quindicesima giornata contro il Sassuolo: 2-1 il risultato finale. I neroverdi sono passati in vantaggio subito con Erlic, che al 7′ ha battuto Scuffet di testa. Decisiva nel secondo tempo – al 62′ – l’espulsione (per doppio giallo) di Tressoldi.

Nel recupero si è animata la pazzia: al 94′ Lapadula ha firmato il gol del pareggio sfruttando un assist al bacio di Zito, ma il meglio arriva pochi minuti dopo. Al 99′ Shomurodov ha servito Pavoletti con un cross in mezzo, il centravanti si è coordinato e ha firmato in rovesciata la rete della vittoria (2-1).

Cagliari-Sassuolo, il tabellino

Cagliari (4-3-1-2): Scuffet; Zappa, Goldaniga, Dossena, Augello (92’ Mancosu); Nandez (59′ Pavoletti), Prati (92’ Petagna), Sulemana (59′ Luvumbo); Viola; Oristanio (74′ Shomurodov), Lapadula. All.: Ranieri

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Erlic, Tressoldi, Vina (73′ Bajrami); Racic (81′ Volpato), Matheus Henrique; Castillejo (65′ Ferrari), Thorstvedt, Laurienté (65′ Pedersen); Pinamonti (81′ Mulattieri). A disp.: All.: Dionisi

Arbitro: Mariani

Marcatori: 7′ Erlic (S), 94’ Lapadula, 99′ Pavoletti (C)

Ammoniti: Goldaniga (C), Laurienté, Erlic, Consigli, Thorstvedt, Mulattieri, Tressoldi (S)

Espulsi: Tressoldi (S)

Le parole di Ranieri

Claudio Ranieri ha commentato la pazza vittoria arrivata nel recupero. Queste le dichiarazioni del tecnico del Cagliari dopo aver sconfitto il Sassuolo:

Sono orgoglioso di questa squadra, non è la prima volta che lo fa: è il segno che hanno capito quello che chiedo, la prestazione deve esserci sempre. Sono tre punti importantissimi, contro un’ottima squadra. I primi quindici minuti nostri sono stati timidi, brutti: meno male che hanno fatto solo un gol. Adesso però sto già pensando al Napoli sabato“.

Le parole di Pavoletti

Una doppietta folle segnata nei minuti di recupero ha esaltato la prestazione di Pavoletti nella vittoria del Cagliari per 2-1 contro il Sassuolo. L’attaccante azzurro ha commentato:

Zona Pavoletti? Era una partita stregata, loro giocano bene ma la partita l’abbiamo fatta noi. Alla fine in tre minuti abbiamo fatto quello che potevamo fare in novanta. Loro si sono schiacciati ma si sentiva nell’aria che potevamo segnare. Fatto il primo noi ci esaltiamo. Me lo voglio rivedere questo gol, ho chiesto a Goldaniga con quale piede l’ho colpito (ride ndr). Mi dispiace per gli amici di Sassuolo ma noi ci dobbiamo salvare. Soffriamo tutti insieme, queste vittorie hanno un valore importante. La Domus è il nostro fortino!“.

Argomenti